Il difensore del Torino Gleison Bremer spiega le ragioni che lo hanno spinto a rinnovare il suo contratto.

Il difensore brasiliano del Torino Gleison Bremer dopo la sconfitta di ieri ha parlato a Sky Sport anche del suo futuro. “Ho firmato questo contratto perché credo nel lavoro della società e dell’allenatore. Ho parlato con lui prima di rinnovare, gli ho dato la mia parola e alla fine ho rinnovato, senza problemi. Tutti conoscono la mia ambizione, ma ora resto al Torino e ho 14 partite da affrontare alla grande“.  

IM_Ivan_Juric
IM_Ivan_Juric

Oggi penso sia stata una brutta sconfitta, perché non perdevamo in casa da ottobre, nei primi venti minuti abbiamo fatto bene, ma poi sbagliavamo passaggi e abbiamo dato loro della forza. Quando abbiamo giocato contro la Fiorentina abbiamo vinto 4-0 ma venerdì sarà una partita diversa, contro una squadra più forte: Vlahovic è un giocatore forte, sarà una partita con grandi duelli“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-02-2022


Serie A, il Milan batte la Samp e vola in testa alla classifica

Tonali: “Settimana perfetta ma non dobbiamo sederci”