L’ex allenatore della Roma Paulo Fonseca smentisce di essere stato chiamato dal Benfica e rivela che le sue priorità sono altre.

Paulo Fonseca non vorrebbe allenare in Portogallo in questo momento; lo rivela in un’intervista. “Sarò sincero: il mio obiettivo è continuare a lavorare all’estero. Onestamente non ci sono stati contatti col Benfica. E’ chiaro che parliamo di un grande club, che farebbe pensare qualsiasi allenatore. Ma come ho detto, il mio obiettivo è continuare all’estero“.

Rui Costa
Rui Costa

Se ho delle proposte? Possono succedere tante cose. Vorrei ripartire dalla prossima stagione, possibilmente in uno dei migliori campionati europei, ma non so se succederà. Se arrivasse una telefonata da Rui Costa? Non ci penso, nelle ultime settimane la mia vita è stata lontana dal calcio”; dice riferendosi al fatto che si è trovato in Ucraina quando è cominciata la guerra che gli ha reso molto difficile l’uscita dal paese.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Clamoroso, il Psg crolla contro il Monaco: è 0-3!

Fonseca loda la Roma, Zalewski e… la Premier League