L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta ha parlato durante il forum Lo Sport fa Viaggiare, ecco le parole.

Queste le parole dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta che ha parlato della sua Inter durante il forum Lo Sport fa Viaggiare, questo sulla situazione economica: “Se i fondi arrivano vuol dire che manca liquidità: c’è grande difficoltà finanziaria. E’ giusto che si dia spazio a proprietà straniere, perché il mecenatismo è finito, e ai fondi perché portano linfa vitale che darebbe sostenibilità. Il made in Italy è ancora di grande livello, a livello di giocatori e allenatori: lo ha dimostrato Ancelotti che ha rivinto la Champions.

Giuseppe Marotta

Aggiunge: “Non dimentichiamo che la formazione deve essere fatta da grandi talenti ma anche da grandi formatori: oggi la crisi è dovuta a mancanza di formatori di livello. Mi riferisco all’attività giovanile: spesso c’è questa situazione forzata di dover fare risultato a tutti i costi, manca la cultura della sconfitta. Tutti vogliono vincere e credono che solo vincendo avrai la riconferma: non è così. Coverciano deve promuovere un’attività didattica di alto livello, sia a livello maschile che femminile.” Conclude.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 30-07-2022


Adani: “logico come l’Inter debba fare i conti con una realtà finanziaria”

Milan: l’impatto a bilancio di De Ketelaere