Chiusa l’acquisizione RedBird sul Milan, parla Gerry Cardinale il ceo della società suddetta ecco le sue parole.

Sono queste le parole del Ceo e Managing Partner di RedBird, Gerry Cardinale che parla dell’acquisizione del Milan: “La nostra visione per il Milan è chiara: supporteremo i nostri talentuosi giocatori, allenatori e staff nel loro impegno a raggiungere il successo in campo e per consentire ai nostri tifosi di condividere le straordinarie esperienze di questo Club storico. Faremo in modo di sfruttare la nostra rete globale di sport e media, la nostra esperienza nella raccolta e analisi dei dati, il nostro track record nello sviluppo di stadi sportivi e ospitalità per raggiungere un obiettivo: mantenere il Milan al vertice del calcio europeo e mondiale.” Come riferito da milannews24.com

Milanello

Conclude così Cardinale: “Abbiamo una relazione pluridecennale con i New York Yankees e la famiglia Steinbrenner che ha portato alla creazione di alcune delle attività di maggior successo nello sport, nell’intrattenimento e nell’hospitality. Siamo felici che la nostra partnership con loro prosegua e cercheremo di esplorare insieme le opportunità per ampliare la nostra capacità di raggiungere il più ampio numero possibile di tifosi ed espandere le opportunità commerciali accessibili solo alle società che operano ai più alti livelli dello sport mondiale”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 31-08-2022


Oro Rosso Milano, Tucci: “La partnership con AC Milan ci permetterà”

Jacobelli: “Le preoccupazioni di casa Inter sono legate”