Gennaro Gattuso ha probabilmente scoperto l’acqua calda. Visto e considerato che non si è rivelata sufficiente la tonnellata di allenatori che il vulcanico presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha fatto fuori nel corso della sua gestione, l’ex centrocampista del Milan si è dovuto addirittura recare di persona in Sicilia e sedersi sulla panchina rosanero per constatare che il presidente ha un caratterino un po’ irascibile.

In Italia, intervistato dalla trasmissione televisiva Che tempo che fa, Gattuso era stato più “morbido”, affermando che ad una seconda chiamata di Zamparini, non avrebbe mai risposto (una dichiarazione un po’ strana considerando che da quando Gattuso ha lasciato la Sicilia, il Palermo non ha più perso).

Intervistato dalla stampa francese, nella fattispecie dal mensile So Foot, invece, l’ex calciatore si è sfogato alla grande, rilasciando dichiarazioni molto più esplicite che, ovviamente, non potevano passare inosservate. Riguardo la sua fallimentare esperienza palermitana, Gattuso ha dichiarato:

Zamparini mi chiamava in piena notte per rifare la formazione, ovvio che può farlo, come allenatore sono operativo 24 ore su 24. Il problema è che è totalmente incompetente. Non ci capisce niente. E poi è ipocrita e cattivo.

L’allenatore, che ha avuto anche una breve esperienza, anch’essa non brillante, sulla panchina del Sion, ha aggiunto un’altra dichiarazione forte, affermando che Zamparini, in questo momento, si sente sotto pressione e che se potesse vendere il Palermo, lo farebbe all’istante.

Gattuso, come ovvio che sia, ha anche espresso il suo punto di vista riguardo la situazione drammatica del Milan. Anche in questo caso, l’ex calciatore calabrese non ha usato mezzi termini e ha dichiarato che il suo ex club si sta letteralmente “trascinando” e che l’unica soluzione consiste in una ristrutturazione totale, da una rosa di giocatori più competitiva fino ad un eventuale ingresso in società di investitori stranieri.

L’allenatore 35enne si è complimentato con Silvio Berlusconi, ma solo dal punto di vista politico (e questo è un altro discorso). Dal punto di vista calcistico, Gattuso ha affermato che a Berlusconi non affiderebbe nemmeno una squadra di ragazzi.

E a questo punto, sarebbe davvero curioso ascoltare l’opinione di Allegri

Foto | © Getty Images

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

allenatori maurizio zamparini notizie Palermo serie-b-20132014

ultimo aggiornamento: 06-11-2013


Inter, il bilancio di Taider: “Primi mesi perfetti, ora voglio vincere un trofeo”

La stampa inglese contro Ashley Young: “basta tuffi”