Serie A, i risultati della 30esima giornata: vincono Inter, Juve, Napoli, Lazio, Roma e Atalanta

I risultati delle partite valide per le 30esima giornata di Serie A e la classifica aggiornata all’11 aprile 2021.

La 30esima giornata di Serie A può dirsi quasi conclusa. Dopo gli anticipi di ieri (Spezia-Crotone 3-2, Parma-Milan 1-3 e Udinese-Torino 0-1) oggi si sono giocate il grosso delle partite rimanenti, ma domani a chiudere il cerchio saranno il Benevento e il Sassuolo, che alle 20.45 si sfideranno allo Stadio Comunale Ciro Vigorito.

Ad aprire le danze oggi è stata l’Inter, riuscita a battere il Cagliari 1-2. Trionfo anche della Juventus sul Genoa, 3-1, mentre nel pomeriggio si sono avvicendate Sampdoria-Napoli 0-2, Verona-Lazio 0-1 e Roma-Bologna 0-1.

Alle 20.45 è stata la volta di Fiorentina-Atalanta in un match trasmesso da Sky Sport e Sky Sport Serie A in diretta dallo stadio Artemio Franchi di Firenze.

Inter-Cagliari 1-0: il tabellino

inter cagliari 11 aprile 2021

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (39′ st D’Ambrosio), Sensi (36′ st Vecino), Brozovic, Eriksen (36′ st Gagliardini), Young (25′ st Hakimi); Lukaku, Sanchez (25′ st Lautaro Martinez). A disposizione: Padelli, Radu, Ranocchia, Perisic, Pinamonti.
Allenatore: Conte

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani (39′ st Simeone), Godin, Carboni; Zappa (46′ st Cerri), Marin, Nainggolan, Duncan (27′ st Asamoah), Nandez; Pavoletti (46′ st Pereiro), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Ciocci, Tripaldelli, Klavan, Calabresi, Lykogiannis, Walukiewicz.
Allenatore: Semplici

MARCATORI: 32′ st Darmian (I)

AMMONITI: Brozovic (I), Nainggolan (C)

Juventus-Genoa 3-1: il tabellino

Juventus-Genoa 11 aprile 2021

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado (1′ st Alex Sandro,), De Ligt, Chiellini, Danilo; Kulusevski (23′ st McKennie), Bentancur, Rabiot (38′ st Ramsey), Chiesa (29′ st Arthur); Morata (23′ st Dybala), Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Demiral, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Fagioli.
Allenatore: Pirlo

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi (1′ st Ghiglione), Rovella (18′ st Zajc), Badelj, Behrami (1′ st Pjaca), Zappacosta; Scamacca (25′ st Melegoni), Pandev (18′ st Shomurodov). A disposizione: Marchetti, Paleari, Zapata, Goldaniga, Destro, Onguenè.
Allenatore: Ballardini

MARCATORI: 5′ Kulusevski (J), 22′ Morata (J), 4′ st Scamacca (G), 25′ st McKennie (J)

AMMONITI: Cuadrado, Kulusevski, Alex Sandro (J), Behrami, Rovella, Criscito (G)

Sampdoria-Napoli 0-2: il tabellino

Sampdoria-Napoli 11 aprile 2021

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby, Damsgaard (86′ Leris), Jankto (86′ Verre); Quagliarella (67′ Balde), Gabbiadini. A disposizione: Askildsen, Ferrari, La Gumina, Letica, Ramirez, Ravaglia, Regini, Rocha, Tonelli.
Allenatore: Ranieri.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian (90′ Bakayoko), Demme; Zielinski (74′ Mertens), Politano (74′ Lozano), Osimhen; Insigne (90′ Elmas). A disposizione: Cioffi, Contini, Hysaj, Lobotka, Maksimovic, Meret, Petagna, Rrahmani.
Allenatore: Gattuso.

MARCATORI: 34′ Fabian Ruiz (N), 87′ Osimhen (N)

AMMONITI: Manolas, Koulibaly, Lozano (N)

Verona-Lazio 0-1: il tabellino

Verona-Lazio 11 aprile 2021

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco (76′ Ceccherini); Faraoni, Miguel Veloso (69′ Ilic), Sturaro, Lazovic; Barak (85′ Salcedo), Zaccagni (76′ Bessa); Lasagna (85′ Kalinic). A disposizione: Berardi, Pandur, Ruegg, Gunter, Udogie, Tameze, Colley, Salcedo, Kalinic.
Allenatore: Matteo Paro (Juric squalificato).

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Akpa Akpro (84′ Parolo), Milinkovic-Savic, Leiva (83′ Escalante), Luis Alberto (75′ Pereira), Fares (75′ Lulic); Immobile, Caicedo (68′ Muriqi). A disposizione: Strakosha, Alia, Armini, Hoedt, Musacchio, Patric, Cataldi.
Allenatore: Farris

MARCATORI: 92′ Milinkovic-Savic (L).

AMMONITI: Caicedo, Luis Alberto (L)

Roma-Bologna 1-0: il tabellino

Roma-Bologna 11 aprile 2021

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Fazio, Ibanez; Reynolds (76′ Karsdorp), Villar, Diawara (68′ Veretout), Peres; Perez (76′ Pellegrini); Pedro (68′ Mkhitaryan); Mayoral (84′ Pastore). A disposizione: Fuzato, Lopez, Calafiori, Dzeko, Jesus, Karsdorp, Mkhitaryan, Pastore, Pellegrini, Providence, Santon, Veretout.
Allenatore: Fonseca

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (60′ Antov), Soumaoro, Danilo, Dijks; Schouten (77′ Dominguez), Svanberg (70′ Juwara); Skov Olsen (60′ Orsolini), Soriano, Barrow (60′ Sansone); Palacio. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Antov, Baldursson, Dominguez, Faragò, Juwara, Mbaye, Orsolini, Poli, Sansone, Vignato.
Allenatore: Mihajlovic

MARCATORI: 44′ Mayoral

AMMONITI: 36′ Pedro, 38′ De Silvestri, 75′ Villar, 81′ Mihajlovic, 83′ Pellegrini

Fiorentina-Atalanta 2-3: il tabellino

Fiorentina Atalanta 11 aprile 2021

FIORENTINA (5-3-2): Dragowski 6.5; Caceres 6.5, Milenkovic 5.5, Pezzella 5.5, Quarta 4.5 (77′ Venuti sv), Biraghi 5.5; Amrabat 5 (71′ Borja Valero 6), Castrovilli 5.5 (71′ Eysseric 6), Bonaventura 5.5 (77′ Callejon sv); Kouame 6.5, Vlahovic 7.5. A disposizione: Terracciano, Rosati, Olivera, Malcuit, Barreca, Montiel, Ponsi, Monteanu.
Allenatore: Iachini.

ATALANTA (4-2-3-1): Gollini 6; Toloi 6, Palomino 6, Romero 6 (46′ Djimsiti 5), Gosens 5.5; de Roon 6, Freuler 6.5; Malinovskyi 7 (63′ Maehle 6), Pasalic 6, Muriel 6 (63′ Ilicic 7); Zapata 7.5. A disposizione: Sportiello, Rossi, Caldara, Sutalo, Ruggeri, Lammers, Kovalenko, Miranchuk.
Allenatore: Gasperini.

MARCATORI: 13′ e 41′ Zapata (A), 57′ e 67′ Vlahovic (F), 70′ Ilicic (A).

AMMONITI: Romero (A), Pezzella (F), Amrabat (F), Milenkovic (F)

Serie A, la classifica aggiornata all’11 aprile

Inter 74
Milan 63
Juventus 62
Atalanta 61
Napoli 59
Lazio 55
Roma 54
Verona 41
Sassuolo 40
Sampdoria 36
Bologna 34
Udinese 33
Genoa 32
Spezia 32
Fiorentina 30
Benevento 30
Torino 27
Cagliari 22
Parma 20
Crotone 15

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Inter

Tutto su Inter →