Lo stadio San Paolo di Napoli sarà intitolato a Diego Armando Maradona, morto oggi a Buenos Aires per un arresto cardiorespiratorio secondo la stampa argentina. Lo aveva proposto con un tweet il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l’assessore allo Sport Ciro Borriello lo ha confermato in serata, a Radio Kiss Kiss:

“Già da domani lavoreremo per intitolare lo stadio San Paolo a Maradona. Lo Stadio è nostro e lo possiamo fare. Ci sono dei passaggi burocratici da rispettare, convocheremo la commissione toponomastica, ma non credo ci saranno problemi. Diego è stato il più grande di tutti, per Napoli. Mi sono appena sentito con il Sindaco e da domani lavoreremo per questo. Ci sarà la commissione disciplina, ci sarà uno scambio di atti e con l’ok della commissione procederemo subito. Maradona era la città di Napoli”.

Oggi a Napoli, zona rossa per l’emergenza Covid, la gente si è riversata in strada (foto) alla notizia della morte di Maradona, con episodi di assembramenti soprattutto nei Quartieri Spagnoli, dove c’è un murales dedicato al Pibe de oro.

[ghgallery id=157440 title=”Diego Armando Maradona allo stadio nel 2020″ layout=”_gallery_slider”]

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-11-2020


Morte di Maradona: i toccanti tweet del Napoli e delle altre squadre

Napoli: l’omaggio dei tifosi a Maradona davanti al San Paolo