Il tecnico Daniele Cioffi dell’Udinese parla in vista della sfida contro il Sassuolo. Queste le sue parole.

L’allenatore dell’Udinese, Daniele Cioffi parla in vista della partita contro il Sassuolo. Queste le parole in conferenza stampa: “Vogliamo andare lì per fare più punti possibili, a partire da Sassuolo, nelle ultime partite. Che sia uno o che siano tre ci vuole equilibrio non ci si può focalizzare soltanto su un aspetto anche se oggi è positivo e galvanizzante. Per fare punti ci vuole il più equilibrio possibile.

Aggiunge il tecnico: “L’Udinese non è la stessa Udinese così come il Sassuolo non è lo stesso degli ultimi tre o cinque anni. Loro vengono da un percorso con un allenatore come De Zerbi che aveva la sua filosofia, Dionisi ne ha una simile ma è la sua con peculiarità tutte sue.

Conclude così l’allenatore dei friulani: “Lo stesso vale per noi, siamo simili ma diversi. Mi aspetto due squadre che, per motivi diversi, vogliono vincere. Le insidie stanno nella qualità dei loro giocatori e nelle idee di gioco che Dionisi propone alla sua squadra. Sommate tutte insieme porteranno a trovarsi di fronte un squadra organizzata ed arrabbiata ma troveranno un avversario altrettanto motivato.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-05-2022


Spezia, Thiago Motta: “Con la Lazio abbiamo subito un’ingiustizia”

Sampdoria, Giampaolo: “Ogni piccolo errore viene amplificato”