Varese e Catania hanno pareggiato 2-2 l’amichevole organizzata dal club lombardo per la presentazione della rosa davanti ai tifosi. La partita, purtroppo, è stata preceduta da tafferugli. Un gruppo di tifosi della squadra lombarda ha aggredito i supporter etnei nel piazzale di fronte allo stadio. Cinque tifosi siciliani sono rimasti feriti fortunatamente in maniera non grave. L’aggressione sarebbe avvenuta perché due anni fa, in occasione di un match di Coppa Italia, agli ultras varesini fu impedito di esporre uno striscione nello stadio del Catania.

In seguito ai tafferugli cinquanta persone sono state identificate per cui, nelle prossime ore potrebbero scattare Daspo o denunce. Sono in corso identificazioni anche tra i supporter varesini. La partita è terminata in parità, 2-2. Ad aprire le marcature ci ha pensato Doukara che, servito da Barrientos, ha superato in uscita Bressan. La prima frazione di gara si è chiusa con il vantaggio della formazion allenata da Maran. Ad inizio ripresa arriva subito il pari dei padroni di casa con Momentè, abile ad approfittare di un’ingenuità della retroguardia rossoazzurra.

Poi la girandola di cambi che sembra favorire la formazione di Sottili, più in forma. I padroni di casa passano in vantaggio con Damonte sugli sviluppi di un calcio di punizione. I siciliani pareggiano con Keko grazie ad un da fuori area che si insacca all’incrocio dei pali. Il tecnico degli etnei, Maran, sottolinea il momento non brillante dei suoi: “Indubbiamente, la fatica si è fatta sentire del resto siamo ormai ad un mese di ritiro“.

Varese-Catania 2-2 | Il tabellino

MARCATORI: 28′ Doukara, 51′ Momentè, 82′ Damonte, 90′ Keko.

VARESE (4-3-2-1): Bressan (46′ Bastianoni); Pucino, Rea (46′ Spendlhofer), Ely (70′ Fiamozzi), Lazaar (62′ Franco); Ferreira Pinto (70′ Pasa), Blasi (46′ Barberis), Corti (18′ Damonte); Caetano Calil (78′ Forte), Neto Pereira (62′ Tremolada); Momentè (78′ C.Rossi). All. Sottili.

CATANIA (4-3-3): Andujar (46′ Frison); Izco, Legrottaglie (55′ Rolin), Spolli (89′ Gyomber), Alvarez; Biagianti (67′ Capuano), Tachtsidis, Almiron (73′ Keko); Barrientos, Bergessio, Doukara (67′ Catellani). All. Maran.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Juventus – Inter 9-10 (dcr) | Highlights Amichevole | Video Gol (Decisivo Carrizo)

Rassegna stampa 7 agosto 2013: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport