Calciomercato Milan: Bonera out tre mesi, arriva Silvestre

Fatale l'amichevole con il Valencia per il difensore rossonero, Galliani torna sul mercato

Brutta tegola per il Milan che perde Daniele Bonera per circa 3 mesi. Le preoccupazioni del post partita di Valencia-Milan, sono state purtroppo confermate dagli esami strumentali di oggi: il difensore rossonero, che aveva da poco prolungato per un altro anno con il club di Via Turati, si è fratturato la rotula del ginocchio destro e dovrà stare lontano dai campi di gioco per circa 70-90 giorni. Un brutto colpo che proprio non ci voleva, poiché Massimiliano Allegri perde uno dei suoi jolly in campo, oltre che importante uomo spogliatoio. Adriano Galliani, ad rossonero già impegnato nell’acquisto frenetico di un attaccante, ora dovrà andare a caccia anche di un difensore affidabile, ma soprattutto low cost.

Ecco il comunicato con il quale il Milan ufficializza l’infortunio di Bonera tramite il proprio sito Internet:

“AC Milan comunica che ieri sera, durante uno scontro di gioco, Daniele Bonera ha riportato la frattura composta della rotula del ginocchio destro - si legge nella nota - . Oggi, al termine delle indagini strumentali e dopo consulto effettuato con il prof. Herbert Schonhuber, si è optato per il trattamento conservativo con prognosi tra 70 e i 90 giorni, salvo complicazioni”.

Insomma, per almeno tre mesi Allegri dovrà fare a meno di Bonera, cosa che come effetto immediato blocca la cessione di Zaccardo, che in queste ore era dato vicinissimo a firmare con il neopromosso Sassuolo. Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da radio mercato, però, Galliani avrebbe individuato nell’argentino dell’Inter, Matias Silvestre, l’ideale sostituto di Bonera. Il Milan lo vorrebbe in prestito, mentre Massimo Moratti preferirebbe cederlo a titolo definitivo. Probabile si opti per uno scambio di comproprietà, con i nerazzurri che accoglierebbero il centrocampista rossonero Nocerino, ormai di troppo a Milanello.

Nel corso della stessa amichevole di ieri sera con il Valencia, intanto, si è fermato anche Robinho, le cui condizioni vengono rese note nel presieguo del comunicato stampa del Milan:

“Robinho, invece, soffre di una distrazione muscolare all'adduttore della coscia sinistra. Tra due settimane effettuerà ulteriori esami medici per la completa definizione del quando clinico”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: