Luis Enrique è il nuovo allenatore del Barcellona

Luis Enrique è il nuovo allenatore del Barcellona. Lo ha annunciato ufficialmente il club catalano

Giornata di annunci importanti per le panchine di alcuni dei top club europei. Antonio Conte allenerà ancora la Juventus. Louis Van Gaal è il nuovo tecnico del Manchester United con Ryan Giggs vice. Luis Enrique, invece, si siederà sulla panchina del Barcellona, lasciata libera da Gerardo Martino.

L’approdo di Enrique al Barça era annunciato da settimane, da quando lo stesso Martino aveva annunciato l’addio a margine dell’eliminazione dei catalani, in Champions, con l’Atletico Madrid poi vincitore della Liga, all’ultima giornata, ai danni proprio dei blaugrana. Nella stagione appena conclusa, Luis Enrique ha allenato il Celta Vigo raggiungendo una tranquilla salvezza. L’incarico con il Celta è arrivato dopo l’anno sabbatico che il tecnico si è preso in seguito all’esperienza fallimentare con la Roma. Proprio il club giallorosso, su Twitter, si è immediatamente congratulato con l’ex allenatore capitolino per il prestigioso incarico.

Il nuovo allenatore del Barça sarà presentato alla stampa mercoledì prossimo. Per lui si è tratta di un ritorno. Prima della Roma, infatti, Enrique aveva cominciato la carriera di allenatore con il Barcellona B, squadra succursale dei blaugrana militante nella Segunda Division iberica. Doveva essere il successore di Guardiola poi, l’offerta della Roma, ha ritardato il suo approdo sulla panchina della squadra in cui ha militato, da calciatore, per 8 stagioni.

Oltre all’annuncio di Luis Enrique, il Barcellona ha anche comunicato l’acquisto del portiere Marc Andre Ter Stegen dal Borussia Monchengladbach e i ritorni dei giovani Gerard Deulofeu e Rafinha dai prestiti all’Everton e al Celta Vigo. Quest’ultimo è il fratello di Thiago Alcantara, fantasista del Bayern Monaco, nonchè figlio di Mazinho, ex nazionale brasiliano con un passato in Italia con le maglie di Fiorentina e Lecce.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →