Germania, il nazionale Kramer furioso: "Noi calciatori trattati come gli schiavi"

Christoph Kramer, centrocampista della nazionale tedesca che circa un mese fa ha trionfato ai Mondiali di Brasile 2014 contro l’Argentina, non ne può più e si sfoga in un’intervista rilasciata a ‘Der Spiegel’. Kramer, che con la Coppa del Mondo ha aumentato notevolmente la propria popolarità, è stato accostato per diverse settimane al Napoli, ma alla fine è rimasto al Borussia Moenchengladbach, club al quale è stato dato in prestito dal Bayer Leverkusen, legittimo proprietario del cartellino. A quanto pare, il centrocampista avrebbe preferito cambiare aria, ma il direttore sportivo Rudi Voeller nono ne ha voluto sapere.

“Non intendiamo vendere Kramer - ha dichiarato tempo fa l’ex attaccante della Roma - , resterà un altro anno al Borussia Moenchengladbach e poi tornerà nella nostra squadra”.

Una decisione, quella del club tedesco, che fa sentire il 23enne Kramer prigioniero del suo contratto: oltre al Napoli, infatti, sulle sue tracce pare si fossero mossi diversi top club europei. Si era parlato anche di un possibile ritorno al Leverkusen, ma il club ha deciso di lasciarlo ancora un anno al Moenchengladbach, squadra con la quale ha partecipato già alla scorsa edizione della Bundesliga. Da qui lo sfogo di Kramer:

“Nel calciomercato di oggi siamo trattati come schiavi. Se io non voglio giocare in un club non sarò obbligato a indossare quella maglia. Mi rivuole il Leverkusen? Sono stufo di andare avanti e indietro”.

FBL-WC-2014-GER-PRESSER

Il giovane centrocampista, dopo l’affermazione davanti agli occhi di tutto il Mondo, vuole conoscere la propria destinazione definitiva e a quanto pare potrebbe non essere il Bayer Leverkusen. Il ragazzo si sente trattato come un pacco che viene spedito di qua e di là a seconda delle esigenze della società che ne detiene il suo cartellino e i bene informati sostengono che questa scarsa considerazione, lo avrebbe convinto a non tornare più nel club di Voeller. Ecco perché ora potrebbe riaprirsi la pista italiana, con il Napoli pronto a fare una nuova offerta all’entourage del giocatore, viste le difficoltà nell’arrivare agli obiettivi primari per il centrocampo, Fellaini su tutti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail