Juventus-Cesena 3-0 | Risultato Finale: doppietta di Vidal e gol di Lichtsteiner

Juve-Cesena in diretta | Quarta giornata di Serie A in infrasettimanale

Juventus-Cesena in diretta | Quarta giornata di Serie A
LIVE

Juventus

Vidal (rig.) 18′
Vidal 64′
Lichtsteiner 85′

30

Cesena

  • 20:00 – 45 minuti al fischio d’inizio di Juventus-Cesena

  • 20:40 – Ci siamo. Cinque minuti al calcio d’inizio.


  • Iniziata la partita!


  • 1′

    Juventus subito in pressione offensiva.


  • 3′

    Il tema tattico della partita è già chiaro; Juve in possesso del pallone, con il Cesena tutto in ripiegamento difensivo.


  • 4′

    Cross basso di Evra dalla sinistra, sul quale ha cercato di arrivare senza fortuna Lichtsteiner. I piemontesi hanno protestato per un tocco con il braccio di Cascione.


  • 5′

    Marilungo fermato da Bonucci al limite dell’area juventina.


  • 7′

    Cesena molto aggressivo in pressing sui portatori palla juventini.


  • 8′

    Tiro sballatissimo di Lichtsteiner; palla sul fondo.


  • 8′

    Punizione dal limite per la Juventus. Fallo di Cascione su Pereyra.


  • 9′

    Due volte Giovinco! Prima la barriera ha respinto la sua conclusione e poi sulla ribattuta il numero 12 della Juve ci ha riprovato al volo, impegnando Leali in una respinta sopra la traversa.


  • 11′

    Lancio lungo di Bonucci per Vidal, anticipato da un difensore avversario in area di rigore.


  • 14′

    Attenta chiusura difensiva di Ogbonna per fermare sul nascere l’iniziativa di Marilungo.


  • 16′

    Colpo di testa in tuffo di Ogbonna sugli sviluppi di un calcio piazzato. Blocca Leali.


  • 17′

    Rigore per la Juve! Tocco di mano di Cascione (involontario). Ammonito il romagnolo.


  • 18′

    GOOOOL DELLA JUVENTUS! Rigore trasformato da Vidal, nonostante Leali avesse intuito la conclusione.


  • 20′

    Sempre la Juve in possesso del pallone.


  • 25′

    Continua la pressione offensiva dei bianconeri, che fanno girare palla aspettando di trovare lo spazio giusto.


  • 28′

    Grande passaggio in verticale di Marchisio per Evra; palla troppo lunga di un soffio.


  • 31′

    Gran tiro di Marilungo dalla distanza respinto da Buffon con i pugni.


  • 31′

    Ammonito Capelli per un fallo tattico.


  • 33′

    Llorente vicinissimo al 2-0! Lo spagnolo si è girato bene in area di rigore, ma non è riuscito ad inquadrare lo specchio della porta.


  • 34′

    Tiro di Giovinco ribattuto da un difensore del Cesena.


  • 39′

    Manata di Mazzotta a Marchisio non vista dall’arbitro. Il centrocampista juventino è dovuto uscire dal campo per farsi medicare il naso sanguinante.


  • 39′

    Llorente fermato da Capelli e Lucchini al limite dell’area.


  • 41′

    Tiro di Sebastian Giovinco fuori di un soffio!


  • 42′

    Ci prova anche Marchisio da fuori area; palla sopra la traversa.


  • 43′

    Tiro a giro di Giovinco ancora fuori bersaglio.


  • 44′

    Uscita provvidenziale di Buffon per anticipare Marilungo.


  • 45′

    Ancora pericolosa la Juventus con Lichtsteiner, ben servito da una sponda di tacco di Llorente.


  • 45’+1

    Terminato il primo tempo dopo un minuto di recupero.


  • 46′

    Cambio tra primo e secondo tempo per il Cesena; fuori Mazzotta e dentro Coppola. Iniziata la ripresa.


  • 46′

    Cross di Lichtsteiner messo fuori area dalla difesa avversaria.


  • 47′

    Due volta pericolosa la Juventus. Prima Giovinco ha impegnato Leali in tuffo e poi Vidal, sulla respinta, non è riuscito ad inquadrare lo specchio.


  • 48′

    Lucchini stordito a terra dopo aver respinto con la testa un tiro dalla distanza di Giovinco.


  • 49′

    Si è rialzato Lucchini. Riprende il gioco.


  • 50′

    Si pestano i piedi Lichtsteiner e Giovinco; sfuma una buona azione per la Juve.


  • 51′

    Ammonito Perico per un fallo su Chiellini.


  • 55′

    Si lotta a centrocampo; sempre possesso palla juventino e pressing del Cesena.


  • 56′

    Secondo cambio per il Cesena; fuori Perico e dentro Carbonero.


  • 60′

    Juve sempre in forcing offensivo.


  • 60′

    Bel calcio di punizione di Giovinco deviato in angolo da Leali.


  • 61′

    Colpo di testa di Ogbonna bloccato a terra da Leali sugli sviluppi di un corner.


  • 64′

    GOOOOOOOL DELLA JUVENTUS! Ancora Vidal, questa volta con un tiro ad incrociare dal limite!


  • 68′

    Destro di Marchisio sul fondo dopo una deviazione.


  • 69′

    Cambio nella Juve; fuori Llorente e dentro Morata.


  • 70′

    Gioco fermo per un infortunio occorso a Giorgi.


  • 71′

    Riprende il gioco.


  • 74′

    Non si sveglia il Cesena. Tutto facile per la Juve.


  • 75′

    Morata si è mangiato il 3-0! L’ex Real ha controllato un cross basso di Evra, ma quando si è girato per calciare in porta ha ciccato il pallone.


  • 76′

    Tiro centrale di Morata da posizione defilata.


  • 77′

    Terzo cambio nel Cesena; fuori Giorgi e dentro Nica.


  • 79′

    Secondo cambio nella Juve; fuori Vidal e dentro Padoin.


  • 81′

    Tiro centrale di Giovinco. Facile la parata di Leali.


  • 83′

    Giovinco fermato ancora una volta da Leali, ma l’arbitro ha annullato tutto per posizione irregolare.


  • 84′

    Tiro sull’esterno della rete di Giovinco, bravissimo a liberarsi con un controllo di tacco.


  • 85′

    3-0 DELLA JUVENTUS! In gol Lichtsteiner con destro da posizione defilata su assist di Padoin.


  • 87′

    Terzo cambio per la Juve; fuori Lichtsteiner e dentro Pepe


  • 88′

    Palo di Giovinco!


  • 90′

    Tre di recupero.


  • 90’+3

    Fischio finale: Juventus-Cesena 3-0

Juventus-Cesena | Le Formazioni Ufficiali

19:50 – Ecco le formazioni ufficiali di Juventus-Cesena. Confermato il turno di riposo per Asamoah, Tevez e Pogba, sostituiti da Evra, Giovinco e Pereyra. Regolarmente in campo Lichtsteiner, ancora una volta preferito a Romulo.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pereyra, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Giovinco.

CESENA (3-5-1-1) Leali; Krajnc, Lucchini, Capelli; Perico, Giorgi, Cascione, Mazzotta, Renzetti; Defrel; Marilungo.

19:25 – Manca 1 ora e 20 minuti al fischio d’inizio di Juventus-Cesena. Ancora non sono state rese note le formazioni ufficiali, ma la redazione di Sky Sport ha da pochi minuti annunciato via twitter la probabile esclusione dall’11 titolare di Carlos Tevez e Paul Pogba, entrambi a riposo in vista dell’impegno di Champions League contro l’Atletico Madrid. Al loro posto dovrebbero giocare Pereyra e Giovinco, preferiti ad Asamoah e Morata.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Romulo, Pereyra, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Giovinco.

Tutto confermato, almeno per il momento, per quanto riguarda il Cesena di Bisoli.

CESENA (3-5-1-1): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Perico, Giorgi, Cascione, Coppola, Renzetti; Brienza; Marilungo.

Tra circa 20 minuti verranno annunciate le formazioni ufficiali.

Juventus-Cesena | Diretta Serie A

Terza partita allo Juventus Stadium per Massimiliano Allegri alla guida dei bianconeri. Il nuovo allenatore sta iniziando a conquistare le simpatie dei suoi nuovi tifosi che l’avevano accolto in estate con grande scetticismo. Sicuramente ad accelerare il passaggio di consegne sono serviti anche i risultati positivi sia in campionato che in Champions League. Fino ad ora, in quattro partite, la Juve ha sempre vinto grazie ai 6 gol al suo attivo e, soprattutto, all’imbattibilità del capitano Buffon, chiamato in causa al massimo un paio di volte a partita nonostante le defezioni in difesa tra infortuni e squalifiche.

Anche oggi Allegri dovrà fronteggiare una piccola emergenza difensiva causata dalla doppia assenza di Barzagli e Caceres, i due centrali di destra della difesa a tre della Juve. Nel ruolo dovrebbe cimentarsi Angelo Ogbonna, già impiegato nella stessa posizione per un’ora contro il Milan e cioè da quando entrò in campo per sostituire l’infortunato Caceres. A completare il reparto scontata la presenza di Chiellini e Bonucci, anche perché in panchina non siederanno altri difensore di ruolo.

A centrocampo è in programma un po’ di turn over rispetto alla sfida di San Siro. Tanto per iniziare sugli esterni dovrebbero giocare dal primo minuto Romulo ed Evra in luogo di Lichtsteiner e Asamoah, entrambi a riposo in vista della sfida di mercoledì prossimo in casa dell’Atletico Madrid. A centrocampo dovrebbe rientrare Arturo Vidal insieme al quale giocheranno gli altri due titolari di questo inizio di stagione, ovvero Paul Pogba e Claudio Marchisio. Si è vociferato, infine, anche di una possibile rotazione in attacco, dove potrebbe essere proprio Carlos Tevez, protagonista principale in queste prime partite, a tirare il fiato lasciando spazio ad Alvaro Morata.

Quattro le defezioni per quanto riguarda il Cesena di Bisoli, che non potrà contare su Cazzola, Tabanelli, Pulzetti e De Feudis. I romagnoli dovrebbero iniziare questa partita con un abbottonato 3-5-1-1, modulo preferito al 4-3-1-2 con il quale hanno giocato sabato scorso ad Empoli. Un ruolo chiave sarà affidato a Brienza, incaricato di fare da rifinitore per Marilungo ma anche da guastatore sulla trequarti offensiva, per impedire a Bonucci e Marchisio di dettare i tempi a tutta la Juventus.

Il Cesena giocherà con Leali in porta, estremo difensore proprio in prestito dalla Juve, protetto dal terzetto composto da Capelli, Lucchini e Volta. Sugli esterni di centrocampo dovrebbero agire Perico e Renzetti, mentre la mediana dovrebbe essere affidata a Giorgi, Cascione e Coppola. In attacco scontata la presenza della succitata coppia Brienza-Marilungo.

Juventus-Cesena | Le Probabili Formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Romulo, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Morata.

A disposizione: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Asamoah, Padoin, Mattiello, Pereyra, Pepe, Coman, Giovinco, Tevez. Allenatore: Allegri
Indisponibili: Pirlo, Marrone, Caceres, Barzagli

CESENA (3-5-1-1): Leali; Capelli, Lucchini, Volta; Perico, Giorgi, Cascione, Coppola, Renzetti; Brienza; Marilungo.

A disposizione: Agliardi, Bressan, Nica, Valzania, Magnusson, Krajnc, Mazzotta, Defrel, Zè Eduardo, Carbonero, Garritano, Succi, Djuric, Rodriguez. All.: Bisoli
Indisponibili: Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, De Feudis

I Video di Calcioblog