Rassegna stampa 12 dicembre 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono i giornali sportivi oggi, 12 dicembre 2014

La Gazzetta dello Sport titola “Genova per loro” con riferimento ai prossimi impegni di campionato di Juventus e Roma: i bianconeri affrontano la Sampdoria, i giallorossi giocano a Marassi contro il Genoa. Nella spalla la favola del Torino che segna 5 gol al Copenaghen e passa ai sedicesimi di finale di Europa League. Quindi l’errore arbitrale che salva i baby dell’Inter contro il Qarabag. La Fiorentina sconfitta (ma era già qualificata), mentre il Napoli chiude al primo posto nel girone. Più in basso le scelte di Allegri e Mancini di marcare a uomo sui corner e il mistero sugli acquirenti del Parma.

Il Corriere dello Sport titola “Tesoro Juve” con riferimento ai soldi incassati dal club bianconero grazie alla Champions: 60 milioni di euro, di cui una parte sarà investita nel mercato di gennaio. Nel taglio alto il passaggio delle italiane ai sedicesimi di finale di Europa League. Nel taglio basso il dispetto della Lazio alla Roma: a Formello ospitato il Manchester City. Quindi il comunicato ufficiale del Parma per la cessione della società ai russi.

Tuttosport titola “Montoya ci siamo” per annunciare l’assalto della Juventus al calciatore che ha rotto col Barcellona. In pole c’è anche Kramaric, mentre il Chelsea ci riprova per Pogba. Nel taglio alto l’EuroToro da favola. Nella spalla i risultati delle italiane in Europa League e il possibile arrivo di Ciro Immobile al Milan, con addio di El Shaarawy. In chiusura la follia del Manchester United, che sarebbe pronto a portare in squadra direttamente dal Bayern Monaco Robben.