Risultati Serie A | Diretta | Fiorentina-Roma 1-1 (Gomez, Ljajic)

Serie A: Risultati e Classifica: Fiorentina-Roma in campo!

di

22.45 – Fischio Finale: Fiorentina-Roma 1-1.
21.58 – Pareggio della Roma grazie all’ex Ljajic al 49esimo minuto.
21.53 – Iniziata la ripresa al Franchi.
21.35 – Terminato il primo tempo: Fiorentina-Roma 1-0.
21.07 – Fiorentina in vantaggio! Il gol di Mario Gomez che devia un tiro da fuori di Pizarro.
20.45 – Inizia il posticipo della domenica fra Fiorentina e Roma al Franchi.

Risultati Serie A | Diretta

Domenica 25 Gennaio 2015

FIORENTINA-ROMA 1-1 Risultato Finale
[20′ Gomez (F), 49′ Ljajic (R)]
INTER-TORINO0-1 Risultato Finale
[90+4 Moretti (T)]
JUVENTUS-CHIEVO2-0 Risultato Finale
[60′ Pogba (J); 73′ Lichtsteiener (J)]
PARMA-CESENA1-2 Risultato Finale
[21′ Pulzetti (C); 76′ Cascione autorete (P); 89′ Rodriguez (C)]
SAMPDORIA-PALERMO1-1 Risultato Finale
[6′ Eder (S); 48′ Vazquez (P)]
VERONA-ATALANTA1-0 Risultato finale
[52′ Saviola (V)]

Sabato 24 Gennaio 2015

CAGLIARI-SASSUOLO 2-1 Risultato Finale
[20′ Rossettini (C), 75′ Rossettini Aut. (S) 79′ Cop (C)]
LAZIO-MILAN 3-1 Risultato Finale
[4′ Menez (M), 48′ Parolo (L), 52′ Klose (L), 81′ Parolo (L), 90’+2 Mexes Espulso (M)]

Lunedì 26 Gennaio 2015

EMPOLI-UDINESE 1-2 Risultato Finale
[19′ Di Natale (U), 37′ Saponara Rig. (E), 60′ Widmer (U)]
NAPOLI-GENOA 2-1 Risultato Finale
[7′ Higuain (N), 56′ Iago Falque (G), 75′ Higuain Rig. (N)]

Classifica Serie A aggiornata

JUVENTUS 49
ROMA 42
NAPOLI 36
SAMPDORIA 34
LAZIO 34
FIORENTINA 31
GENOA 28
PALERMO 27
UDINESE 27
MILAN 26
INTER 26
SASSUOLO 25
TORINO 25
HELLAS VERONA 24
ATALANTA 20
EMPOLI 19
CAGLIARI 19
CHIEVO 18
CESENA 12
PARMA [-1] 9

Risultati Serie A, le partite delle 15 | 20.a giornata

17.00: Stasera alle 20.45 il posticipo tra Fiorentina e Roma. Giallorossi obbligati a vincere per non perdere ulteriore terreno dalla Juve, volata a +8 dopo il successo casalingo contro il Chievo.
16.55: Clamoroso vantaggio del Torino a San Siro. Al 4 minuto di recupero segna Moretti. San Siro gelato. Per l’Inter è notte fonda
16.51: Concluse le prime tre partite. Vincono Cesena e Verona. Pari tra Samp e Palermo con i rosanero privati di un gol.
16.46: Vantaggio in extremis del Cesena. Il gol di Rodriguez affossa il Parma.
16.33: Raddoppia la Juventus. Lichtsteiner ribadisce in rete una corta respinta del portiere su conclusione ravvicinata di Pogba
16.32: Clamoroso autogol di Cascione. Il Cesena regala il pari al Parma, 1-1.
16.20: Si sblocca la Juventus. Ci pensa Pogba, altro splendido gol del francese che fulmina da fuori area Bizzarri.
16.11: Gol fantasma a Marassi non concesso al Palermo. Il tiro di Rigoni colpisce la traversa e supera ampiamente la linea. L’arbitro e gli assistenti non concedono la rete. Decisione che farà discutere
16.08: Primo gol in Serie A per Saviola. Verona in vantaggio 1-0 sull’Atalanta
16.04: Pareggio del Palermo a Marassi. Segna Vazquez con una conclusione dal limite dell’area. Samp ripresa. 1-1
15.49: Terminati i primi tempi. A Torino, cinque minuti di recupero in Juve-Chievo a causa dell’infortunio subito da Frey. Il difensore clivense ha lasciato il campo ferito alla testa dopo uno scontro con Evra.
15.21: Cesena in vantaggio a Parma. Gol di Pulzetti. Bella la conclusione del centrocampista bianconero dal vertice dell’area di rigore che sorprende Mirante.
15.05: Il primo gol di giornata è dalla Sampdoria. Segna Eder. Applaude Eto’o in tribuna. Palermo subito costretto a inseguire.
15.00: Cominciate tutte le partite.
14.10: Tra meno di un’ora le partite delle 15 della 20.a giornata di A. Impegni casalinghi per Juve e Inter contro Chievo e Torino. A Genova, la Samp sfida il Palermo e accoglie Eto’.

Risultati Serie A, Lazio-Milan 3-1

22.42 – Termina 3 a 1 per la Lazio il match dell’Olimpico, rossoneri che vedono allontanarsi quel terzo posto obiettivo stagionale, biancocelesti che lo agganciano in attesa dei match di domani di Napoli e Samp.
22.36 – Espulso Mexes che fa di tutto per farsi giustizia di un calcetto malevolo di Mauri, reazione folle del francese che regala un finale teso alla partita.
22.26 – 3 a 1 Lazio, ancora Parolo in gol che mette in sicurezza il risultato.
21.56 – Klose! Il tedesco in agguato, approfitta di un errore della difesa rossonera e batte Diego Lopez. 2-1 Lazio immediato nella ripresa.
21.52 – Altro gol lampo, stavolta della Lazio che pareggia con Parolo.
20.50 – Subito in gol il Milan! I rossoneri soffrono, ma in contropiede bucano la Lazio con Menez.
20.45 – Calcio d’inizio per Lazio-Milan all’Olimpico!

Risultati Serie A, Cagliari-Sassuolo 2-1

19.55 – Triplice fischio, il Cagliari vince contro il Sassuolo, 2-1, secondo successo in casa consecutivo.
19.37 – Il gol di Cop, il nuovo acquisto del Cagliari trova la rete che riporta avanti i sardi.
19.35 – Ad un quarto d’ora dalla fine il Sassuolo trova il pareggio, sul tentativo di Acerbi c’è l’autogol di Rossettini.
18.20 – Cagliari in vantaggio! Il gol di Rossettini sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
18.00 – Iniziata Cagliari – Sassuolo, primo match della giornata.

Risultati Serie A, gli anticipi del sabato

Torna in campo la Serie A che ha appena superato il giro di boa. La ventesima giornata, la prima di ritorno, ci fa entrare ufficialmente nella seconda parte della stagione ed è un momento decisivo per chi ha bisogno di continuità e chi cerca di invertire la tendenza fin qui negativa. E’ proprio il caso di Cagliari-Sassuolo, il primo anticipo di questo sabato. I sardi sono al terzultimo posto, -2 sul Chievo, ma soprattutto ben 9 punti dietro agli emiliani di Di Francesco. Una vittoria in casa per Zola sarebbe fondamentale per uscire, almeno momentaneamente, dalla zona rossa mentre un successo degli ospiti sarebbe un passo fondamentale (e decisamente prematuro nei tempi) per avvicinarsi ad una salvezza anticipa per Zaza e compagni.

Per il Cagliari ci sono assenze importanti, ancora fermo Sau, mancherà anche Conti, il capitano. La linea di centrocampo sarà composta da Dessena, Crisetig e Donsah (decisivo nella prima vittoria casalinga dei sardi, arrivata ad inizio mese) mentre Joao Pedro ed Ekdal giocheranno a supporto dell’unica punta vera, il giovane Longo. Di Francesco non ha problemi in attacco e sceglie il tridente Berardi – Zaza – Sansone. Formazione “tipo” per i neroverdi che scenderanno in campo con l’obiettivo di stupire ancora in trasferta dopo l’ottimo 3-3 contro il Genoa a Marassi.

Alle 20.45 altro incrocio fondamentale. Il Milan di Inzaghi gioca a Roma con la Lazio, partita complicata per i rossoneri che hanno assoluto bisogno di invertire la recente tendenza che li vede scivolare di giornata in giornata in classifica mentre il terzo posto si allontana. Difficoltà anche di formazione perché in difesa saranno indisponibili Zapata, De Sciglio, Rami e Bonera. In pratica il Milan non ha alternative ad una linea difensiva composta da Abate, Alex, Mexes e Armero, ma anche a centrocampo ci saranno esperimenti con il probabile ingresso dall’inizio del giovane Van Ginkel insieme a Poli e Montolivo, anche per sopperire all’infortunio di De Jong.

Dalla parte opposta Pioli cerca una reazione dopo la sconfitta contro il Napoli. Ora il terzo posto è a due punti, la Lazio deve inseguire (c’è anche la Samp insieme ai partenopei), non vincere nuovamente in casa, per quanto contro il Milan, sarebbe preoccupante in ottica Champions. L’allenatore dovrebbe poter contare anche sull’acciaccato De Vrij (rinviato l’esordio del nuovo acquisto Mauricio) e su Biglia, anche se Ledesma potrebbe comunque partire dall’inizio.