Serie B, le partite del 14 febbraio 2015: ora l’Avellino sogna la A

I risultati, le classifiche e il commento sulla 26esima giornata di Serie B 2014/2015: tutto sulle partite del 14 febbraio 2015.

14 febbraio 2015 – Chi fermerà il Vicenza? Il turno numero 26 di Serie B certifica una volta di più il momento smagliante dei berici allenati da Pasquale Marino, oggi al quarto successo di fila a Bari e in pienissima lotta per la promozione (e pensare che sono stati ripescati dalla Lega Pro all’ultimo!); pareggi a reti bianche per le due battistrada (sia Carpi che Bologna sono state bloccate in casa da Spezia e Ternana), oro colato per il Livorno, che festeggia i 100 anni con un successo a Varese, e per l’Avellino, demolito il Frosinone per 3-0. Nelle zone alte da registrare il successo rotondo del Lanciano col Brescia, tre punti anche per Perugia (ieri sera al Curi contro il Modena) e Latina, che piega la resistenza del Pescara e del suo portiere Fiorillo con una doppietta di Viviani; colpaccio Cittadella a Vercelli, Virtus Entella e Trapani fanno 1-1 a Chiavari. Lunedì il Catania ospiterà il Crotone.

Serie B – 26ª giornata – 14 febbraio 2015 – ore 15.00

Perugia – Modena 2-0
(43′ Verre (P), 78′ Fazzi (P))
Avellino – Frosinone 3-0
(5′ rig. Trotta (A), 51′ D’Angelo (A), 84′ Castaldo (A))
Bari – Vicenza 0-1
(73′ Petagna (V))
Bologna – Ternana 0-0
Carpi – Spezia 0-0
Latina – Pescara 2-0
(84′ rig. e 91′ Viviani (L))
Pro Vercelli – Cittadella 0-1
(65′ Stanco (C))
Varese – Livorno 0-1
(56′ Siligardi (L))
Virtus Entella – Trapani 1-1
(25′ Abate (T), 52′ Cutolo (V))
Virtus Lanciano – Brescia 2-0
(53′ Ferrario (V), 64′ Thiam (V))
Catania – Crotone 1-1
(4′ Torregrossa (Cr), 92′ Castro (Ca))

Classifica Serie B – 14 febbraio 2015

1 – Carpi 51
2 – Bologna 45
3 – Livorno 43
4 – Avellino 42
5 – Vicenza 40
6 – Frosinone 38
7 – Virtus Lanciano 37
8 – Spezia 36
9 – Ternana 35
10 – Pescara 33
11 – Pro Vercelli 33
12 – Perugia 33
13 – Trapani 32
14 – Modena 30*
15 – Bari 30
16 – Cittadella 30
17 – Virtus Entella 29
18 – Brescia 29
19 – Catania 28*
20 – Varese 27
21 – Latina 27
22 – Crotone 25

* una partita in meno

Classifica marcatori Serie B – 14 febbraio 2015

14 Reti

Granoche (Modena)
Maniero (Catania)
Calaiò (Catania)
Castaldo (Avellino)

13 Reti

Mbakogu (Carpi)
Marchi (Pro Vercelli)

12 Reti

Vantaggiato (Livorno)

11 Reti

Cocco (Vicenza)

Prossimo Turno Serie B – 21 febbraio 2015 – ore 15.00

Bari – Virtus Lanciano
Brescia – Perugia
Carpi – Virtus Entella
Cittadella – Bologna
Frosinone – Pro Vercelli
Livorno – Avellino
Pescara – Catania
Spezia – Modena
Ternana – Latina
Trapani – Varese
Vicenza – Crotone

La presentazione della 26esima giornata di Serie B

13 febbraio 2015 – Turno classico in Serie B, la 26esima giornata si giocherà per la maggior parte sabato pomeriggio con anticipo e posticipo rispettivamente al venerdì e al lunedì. Si parte con la gara di Perugia tra umbri e Modena, due squadre in cerca di rilancio, si chiuderà con una sfida tutta meridionale al Cibali tra Catania e Crotone; domani invece ben 9 match, alcuni dei quali davvero interessanti. Sarà Rastelli contro Stellone, ex napoletani a confronto al Partenio con la sfida d’alta classifica tra Avellino e Frosinone, ma sarà bene buttare un occhio anche in Emilia perché le partite casalinghe di Carpi (contro lo Spezia) e Bologna (avversaria la Ternana) offriranno certe emozioni; stesso discorso per Bari – Vicenza, i veneti in formissima contro una big smaniosa di riscatto, quanto meno delicata invece la trasferta del Livorno a Varese. La Pro ospita il Cittadella a Varcelli, trasferta a Chiavari per il Trapani, Pescara a Latina, infine il Lanciano che ospita il Brescia.