Milan-Cesena 2-0 | Serie A | Risultato Finale: gol di Bonaventura e Pazzini

Milan-Cesena in diretta | Serie A 2014/2015

Milan-Cesena in diretta | Serie A 2014/2015
LIVE

Milan

Bonaventura 23′

20

Cesena

  • 14:45 – 15 minuti al fischio d’inizio.


  • 14:57 – Stanno entrando in campo le squadre.

  • 15:03 – Iniziata la partita.


  • 2′

    Il Milan è partito fortissimo, procurandosi due calci d’angolo nel primo minuto. E’ stato anche annullato un gol a Poli; la chiamata sembra sbagliata però, perché il centrocampista ex Inter e Sampdoria era partito da posizione regolare.


  • 3′

    Rivedendo le immagini sembra invece corretta la chiamata dell’arbitro e del guardalinee. C’era infatti Destro in posizione irregolare ad ostruire la visuale del portiere romagnolo, che ha fallito la presa permettendo a Poli di fare il tap-in vincente.


  • 6′

    Milan molto aggressivo in questi primi minuti di partita. Cesena chiuso nella propria metà campo.


  • 8′

    Fallo di Lucchini su Menez. Ammonito il romagnolo.


  • 9′

    Il Milan ha già usufruito di cinque calci d’angolo nei primi nove minuti di partita.


  • 10′

    Ottimo contropiede di Defrel, che ha permesso a Djuric di provare il tiro in diagonale, deviato in angolo da Bocchetti.


  • 14′

    Cross basso di Giorgi sul quale Zè Eduardo non è riuscito ad arrivare per un pelo.


  • 15′

    Cross sballato di De Jong; facile la presa alta di Leali.


  • 16′

    Cross morbido di Menez direttamente sul fondo.


  • 17′

    Sinistro di Defrel dal limite bloccato a terra da Abbiati.


  • 21′

    Ritmi più lenti; il Cesena è comunque riuscito ad alzare il suo baricentro.


  • 23′

    GOOOOL DEL MILAN! Bonaventura ha portato avanti i suoi con un gran tiro dal limite dell’area. Nulla da fare per Leali.


  • 27′

    Djuric fermato al limite da Antonelli.


  • 28′

    Buona ripartenza palla al piede di Nica, fermato da Bocchetti con ottima scelta di tempo.


  • 31′

    Contropiede sciupato da Menez. Ancora un cross impreciso del francese, che ha permesso a Leali di uscire in presa alta.


  • 35′

    Tiro di Zè Eduardo murato da De Jong.


  • 39′

    Possesso palla milanista.


  • 40′

    Colpo di testa provato da De Jong. La palla si è impennata ed è stata bloccata comodamente da Leali.


  • 42′

    Problemi per Zè Eduardo. Primo cambio nel Cesena: al suo posto entra Mudingayi.


  • 45′

    Tre minuti di recupero.


  • 45′

    Conclusione alta sopra la traversa di Montolivo.


  • 45’+3

    Miracolo di Abbiati su un tiro al volo di De Feudis! Parata decisiva!


  • 45’+3

    Terminato il primo tempo.

  • 16:06 – Le squadre stanno rientrando in campo ora.


  • 46′

    Iniziato il secondo tempo


  • 47′

    Cesena aggressivo in questo inizio di secondo tempo.


  • 47′

    Conclusione a giro di Destro alta sopra la traversa.


  • 48′

    Contrasto aereo tra Nica ed Antonelli. Qualche problema per l’esterno romeno, costretto a farsi medicare.


  • 50′

    Destro al volo di Djuric murato da Antonelli!


  • 51′

    Rientra in campo Nica con una fasciatura in testa.


  • 53′

    Palo di Bonaventura con un destro al volo su cross di Menez! Milan vicinissimo al gol del 2-0!


  • 56′

    Cross basso di Giorgi messo in calcio d’angolo da Rami. Cesena molto pericoloso.


  • 58′

    Cross di Brienza troppo lungo per Djuric.


  • 60′

    Tiro svirgolato di De Feudis e palla sul fondo.


  • 61′

    Djuric anticipato in area di rigore su un cross di De Feudis.


  • 62′

    Ammonito Nica per un fallo su Menez.


  • 63′

    Primo cambio nel Milan: fuori Destro e dentro Pazzini. Partita mediocre dell’ex romanista, servito anche poco dai compagni di squadra.


  • 65′

    Conclusione di Menez alta sopra al travesa.


  • 65′

    Secondo cambio nel Cesena: fuori Nica e dentro Capelli.


  • 68′

    Defrel fermato in posizione di fuorigioco.


  • 69′

    Colpo di testa di Pazzini alto sopra la traversa.


  • 71′

    Lunga corsa palla al piede di Menez, che poi ha sbagliato il cross. Egoista il francese in questa occasione, che ha ignorato Bonaventura al limite dell’area.


  • 72′

    Destro ad incrociare di Pazzini sull’esterno della reta.


  • 74′

    Si gioca il tutto per tutto Di Carlo. Fuori De Feudis e dentro Carbonero per l’assalto finale.


  • 75′

    Botta sul naso per Lucchini. Di Carlo prega che non si tratti di nulla di grave perché ha finito i cambi.


  • 76′

    Rientra in campo Lucchini.


  • 77′

    Brutto assist in verticale di Carbonero per Defrel. Sfuma una buona chance per il Cesena.


  • 80′

    Tiro alto sopra la traversa di Menez.


  • 80′

    Secondo cambio nel Milan: fuori Montolivo (acciaccato) e dentro van Ginkel.


  • 83′

    Defrel fermato in area di rigore. Antonelli costretto a rifugiarsi in angolo.


  • 84′

    Deviazione tentata da Capelli con il tacco sugli sviluppi del corner. Palla sul fondo. Molto bello il gesto tecnico del cesenate.


  • 85′

    Terzo cambio nel Milan: fuori Menez e dentro Cerci.


  • 88′

    Ammonito Volta per un fallo su Cerci.


  • 88′

    Rigore per il Milan. Spinta di Carbonero su Antonelli. Molto discutibile la scelta dell’arbitro.


  • 89′

    GOOOL DEL MILAN! 2-0! Pazzini su rigore.


  • 90′

    Cinque minuti di recupero.


  • 90’+2

    Ammonito Carbonero per un fallo su Cerci.


  • 90’+4

    Milan vicino al 3-0 sugli sviluppi di un calcio di punizione; Rami ha rimesso al centro dalla parte apposta ma Pazzini non è riuscito nel tap-in.


  • 90’+5

    Fischio Finale. Milan-Cesena 2-0.

Milan-Cesena | Formazioni Ufficiali

14:22 – Ecco la formazione ufficiali del Cesena. Smentite le voci di questa mattina: la coppia difensiva sarà composta da Volta e Lucchini, con Renzetti schierato nel ruolo di terzino. In panchina Capelli.

CESENA (4-3-1-2): Leali; Nica, Volta, Lucchini, Renzetti; Giorgi, De Feudis, Zè Eduardo; Brienza; Djuric, Defrel.

14:15 – Comunicata la formazione ufficiali del Milan. Confermate le esclusioni di Honda e Cerci in ragione di Bonaventura e Menez. L’ex atalantino sarà dunque il trequartista dei rossoneri, lasciando spazio in mediana a Poli. Al centro della difesa giocherà invece Bocchetti e non il brasiliano Alex, che si accomoderà inizialmente in panchina.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Bocchetti, Rami, Antonelli; Montolivo, De Jong, Poli; Bonaventura; Menez, Destro.

14:00 – Tra poco scopriremo le formazioni ufficiali di Milan-Cesena, nelle quali sono previste delle novità stando alle ultime informazioni. Nel Milan dovrebbe essere l’ex atalantino Bonaventura a giocare trequartista, a supporto della coppia formata da Menez e Destro. Scelte che farebbero dunque finire in panchina Honda e Cerci. Nella squadra di Di Carlo invece, la coppia difensiva dovrebbe essere composta da Lucchini e Capelli, entrambi preferiti a Renzetti.

Milan-Cesena | Serie A 2014/2015

Oggi alle ore 15 il Milan scenderà in campo per “svoltare” ed uscire dalla crisi che lo attanaglia. Questo è stato il proposito di Pippo Inzaghi nella conferenza stampa di ieri. A fine 2014 il suo Milan sembrava aver iniziato ad ingranare dopo i risultati alterni dei mesi precedenti. La bella vittoria contro il Napoli ed il pareggio contro la Roma – che all’epoca viaggiava fortissimo – lasciavano ben sperare in una seconda parte di stagione ricca di soddisfazioni, con l’obiettivo minimo di qualificarsi per l’Europa League.

Proprio l’inizio del 2015 ha invece segnato il tracollo: nelle ultime sette partite il Milan ha infatti vinto una sola volta, a San Siro contro il Parma ultimo in classifica. A questo punto la Champions è diventata un miraggio sfuocato, ma anche la corsa all’Europa League appare molto complicata, soprattutto perché in questo momento è difficile immaginare un Milan in grado di inanellare le 3-4 vittorie consecutive che servirebbero per rilanciarsi seriamente.

Il Cesena dal canto suo è impegnato nella difficile lotta per non retrocedere. I romagnoli sono attualmente penultimi con 16 punti, a -7 dall’Atalanta quartultima, ma non hanno ancora smesso di sperare. D’altra parte nelle ultime quattro partite sono arrivate due vittorie contro Parma e Lazio, e nella scorsa giornata un preziosissimo pareggio interno contro la Juventus capolista. Le speranze sono oggettivamente poche, ma ai ragazzi di Di Carlo non resta altro che provarci fino in fondo sperando che alla fine dell’anno i conti tornino.

Milan-Cesena | Le Formazioni

Anche quest’oggi Pippo Inzaghi sarà costretto a fronteggiare la solita emergenza legata ai giocatori indisponibili. Ben 11 i calciatori fuori dai giochi considerando squalificati ed infortunati, 7 dei quali effettivi del reparto difensivo. Inzaghi dovrebbe quindi schierare Bonera ed Antonelli sulle fasce e la coppia Rami-Alex al centro della difesa. Anche il brasiliano ex PSG è però in dubbio ed allora potrebbe essere sostituito da Bocchetti, l’unica alternativa a disposizione nel ruolo.

Anche in attacco è prevista qualche novità, questa volta però per scelta tecnica. In avanti, infatti, stando a quello che si vociferava alla vigilia dovrebbero giocare Destro e Cerci, supportati da Honda nel ruolo di trequartista. Dovrebbe invece accomodarsi in panchina l’annebbiato Jeremy Menez.

Per quanto riguarda il Cesena invece, pare che Di Carlo sia intenzionato a confermare molti dei protagonisti nella partita di domenica scorsa contro la Juve. L’unico cambio certo è quello che prevede l’inserimento di Nica nella formazione titolare per prendere il posto dello squalificato Perico. In attacco invece non ci sono dubbi: il tridente sarà composto da Brienza, Defrel e Djuric, eccezionali contro la squadra di Allegri nell’ultima giornata di campionato.

Milan-Cesena | Le Probabili Formazioni

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Alex, Rami, Antonelli; Montolivo, De Jong, Bonaventura; Honda; Cerci, Destro. A disposizione: Gori, Donnarumma, Essien, Bocchetti, Poli, Felicioli, Muntari, Van Ginkel, Menez, De Santis, Suso, Pazzini. Allenatore: Inzaghi.

CESENA (4-3-1-2): Leali; Nica, Volta, Capelli, Renzetti; Giorgi, De Feudis, Zè Eduardo; Brienza; Djuric, Defrel. A disposizione: Agliardi, Bressan, Lucchini, Krajnc, Magnusson, Carbonero, Dalmonte, Mudingayi, Succi, A. Rodriguez. Allenatore: Di Carlo.

I Video di Calcioblog