Yaya Touré, l'agente: "Costa 330 milioni di euro"

L'agente di Yaya Touré al Sunday Mirror spegne i sogni dell'Inter: "Lo sceicco Mansour non lo vende neanche per 330 milioni di euro".

Impossibile prendere Yaya Touré. Almeno a sentire il suo agente, Dimitri Seluk, che così ha parlato in un'intervista alla stampa inglese del suo assistito:

"Lo sceicco Mansour non venderà Yaya, nemmeno per 330 milioni di euro. Pellegrini l'ha messo nella lista dei partenti, ma dalla proprietà è arrivato un messaggio chiaro: non è in vendita. Non nego che possa piacere a Roberto Mancini, ma credo che un giocatore con il suo profilo faccia gola a qualsiasi allenatore. Mourinho vorrebbe averlo al Chelsea, Ancelotti al Real Madrid, ma non credo che lascerà il Manchester City. Il Barcellona ha Messi e il Real Ronaldo. Il City ha Touré. Yaya vuole restare a Manchester a vita, per questo sto lavorando per il rinnovo del contratto, che scade nel 2017".

A meno che non sia pretattica, scaramucce da inizio di una trattativa, a queste cifre l'Inter non potrà mai mettere le mani sul centrocampista goleador. Ma neanche le grandi con budget quasi illimitati. Il prezzo, 330 milioni di euro, probabilmente sta a significare semplicemente che il giocatore non ha alcuna intenzione di lasciare la Premier League. E che la proprietà - se dovrà scegliere tra lui e Pellegrini - darà il benservito a quest'ultimo.

Secondo il Sunday Mirror, quindi, la corte nerazzurra non avrà futuro. Anzi: firmando il rinnovo con i Citizens, il giocatore potrebbe decidere anche di proseguire poi la carriera nel club, con la carica di direttore sportivo. L'agente spinge per il rinnovo e aggiunge:

"E' il giocatore più importante, come dimostrano i risultati durante la sua assenza per la Coppa d'Africa. La squadra ha vinto solo contro lo Stoke e, prima di questa, l'ultima vittoria senza Yaya risaliva allo scorso aprile. Il City ha grandi giocatori, ma Aguero fa i gol grazie a Yaya e Silva gioca bene quando accanto ha Yaya. Organizza l'intera squadra e consente il controllo della partita".

Yaya Touré

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail