Rassegna stampa 28 febbraio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, sabato 28 febbraio 2015

La Gazzetta dello Sport titola "Aiuto, hanno sfasciato il campionato" con riferimento al rinvio di Genoa-Parma per i problemi societari del club ducale. Il sindaco della città scarica il patron Manenti, Malagò parla di credibilità persa. Nel taglio alto l'esito del sorteggio per l'Europa League: derby italiano tra Fiorentina e Roma, l'Inter affronta la seconda in Bundesliga, il Torino contro lo Zenit, mentre il Napoli giocherà con Dinamo Mosca. Nella spalla la polemica di Marotta contro Lotito dopo la gaffe della Figc: all'ad bianconero fu negata l'azione legale contro il presidente biancoceleste. Nel taglio basso i segreti della seconda giovinezza di Gomez della Fiorentina e il 50esimo compleanno della moviola. In prima pagina il box dedicato all'anticipo di giornata: il Milan gioca a Verona contro il Chievo: titolari Destro e Menez.

28 feb gaz

Il Corriere dello Sport titola "Roma-Juve è già calda": i giallorossi sono rinati, i bianconeri sono pronti a chiudere i conti scudetto. Pogba ci sarà. Nel taglio alto gli accoppiamenti delle italiane negli ottavi di finale di Europa League. Nella spalla il sì della Figc per il rinvio di Genoa-Parma. Nel taglio basso l'assenza di Berlusconi da Milanello preoccupa Inzaghi e la terza vittoria del Latino e il flop del Bologna in Serie B

Tuttosport titola "Pogba, asta per 4": Barcellona, Psg, Real e United sul francese che lunedì contro la Roma ci sarà. Nel taglio alto le speranze di Glik per il Torino in finale di Europa League. Nella spalla la situazione in casa Milan tra Berlusconi e Cerci. Quindi l'interesse di Mourinho per Icardi e il rinvio di Genoa-Parma. In chiusura il successo del Vicenza in Serie B.

  • shares
  • Mail