Argentina: Wiltord scampato alla tragedia del reality

Sylvain Wiltord è un miracolato e ancora non riesce a darsi pace per la morte degli otto connazionali che hanno perso la vita durante la collisione tra elicotteri avvenuta in Argentina. L’ex centravanti francese, infatti, era appena stato eliminato dal reality ‘Dropped’, per il quale la produzione aveva scelto una location sudamericana. Due velivoli, uno del governo de La Rioja e uno della produzione della trasmissione TV, si sono scontrati in volo poco dopo il decollo per motivi ancora in fase di accertamento e Wiltord, se non fosse stato eliminato prima, sarebbe stato a bordo.

Durante la collisione tra i due elicotteri hanno perso la vita in tutto 10 persone, tra cui i due piloti ed otto componenti della trasmissione televisiva tutti di nazionalità francese. Tre di loro erano noti campioni dello sport transalpino: la nuotatrice Camille Muffat, la velista Florence Arthaud e il pugile Alexis Vastine. Non riesce a darsi pace Wiltord, che i tifosi italiani ricorderanno per il gol che ci segnò nella finale di Euro 2000 con la maglia della sua nazionale:

"Sono triste per i miei amici, io tremo, sono inorridito, non ho parole e non voglio dire niente"

French football club Nantes' newly recru

Con questo tweet l’ex calciatore, che ha raggiunto l’apice della propria carriera con le maglie di Arsenal e Lione, esprime il suo cordoglio nei confronti delle vittime del drammatico incidente in Argentina. Eliminato da poco, Wiltord si trovava già da qualche giorno a Parigi e lo comunica a tutti aggiungendo al suo breve messaggio anche gli hashtag #tristezza, #pianto, #iosonoaParigi. Salvo anche l’ex nuotatore Bernard: doveva essere a bordo di uno dei due elicotteri, ma poi per questioni di peso è stato lasciato a terra. Ora ringrazia il cielo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail