Il Barcellona non molla Pogba: blaugrana pronti ad offrire Gerson alla Juve

Il nuovo talento del calcio brasiliano, che piace ai bianconeri, come pedina di scambio per arrivare al francese.

Il Barcellona non molla la presa su Paul Pogba e continua le sue manovre di avvicinamento al gioiello della Juventus. Oggi il Mundo Deportivo, quotidiano sportivo storicamente vicino al mondo blaugrana, ha pubblicato un lungo articolo con il quale spiega le mosse studiate dai catalani per vincere la concorrenza ed arrivare al francese. L'uomo chiave in questa operazione è Ariedo Braida, l'ex dirigente del Milan, da profondo conoscitore del mercato italiano, ha già stabilito i primi contatti con la dirigenza binaconera, in particolare con Agnelli e Marotta. Inoltre secondo gli spagnoli sono a buon punto anche le manovre di avvicinamento a Mino Rajola, procuratore di Pogba.

Il problema è che sono molti i club pronti a spendere una fortuna per lui, ma il Barcellona crede di avere in mano una pedina di scambio importante che potrebbe convincere definitivamente i bianconeri. Si tratta di Gerson, un brasiliano classe 1997 di cui già vi avevamo parlato qualche mese fa proprio in virtù di un forte interessamento nei suoi confronti da parte della Juve. A Torino avevano già notato le sue qualità e vedevano in lui un erede perfetto proprio per il dopo Pogba, nel frattempo però i catalani sono riusciti a fare un balzo in avanti nella trattativa raggiungendo un accordo con il Fluminense. Al club brasiliano sono andati 3,6 milioni di euro in cambio della promessa di una sorta di diritto di prelazione sul giocatore che scade nel 2019, in pratica non possono venderlo senza prima avvisare il Barça.

Forte di questo accordo e sapendo quanto Gerson piaccia anche alla Juventus, gli spagnoli sarebbero pronti a portarlo subito in Europa. Il brasiliano verrebbe subito ceduto alla Juve che in cambio spedirebbe al Camp Nou Pogba scontando il prezzo del cartellino di Gerson, che attualmente vale circa 20 milioni. In questo modo la Vecchia Signora si ritroverebbe già l'erede del Polpo in casa e il Barcellona brucerebbe la concorrenza degli altri club, su tutti Paris Saint-Germain e Manchester City. Tutto questo però si realizzerebbe a questo punto al termine della prossima stagione, quando il Barcellona potrà fare nuovamente mercato. Non si sa quanto ci sia di vero in questa storia, con le voci di mercato bisogna sempre portare la massima cautela, ma in Spagna sembrano convinti che prima o poi Pogba sia destinato a giocare al fianco di Messi.

Gerson

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail