Juventus-Sporting Lisbona 2-1 | Diretta Champions 18 ottobre 2017: Pjanic e Mandzukic ribaltano il risultato

Juventus-Sporting Lisbona LIVE

Juventus-Sporting Lisbona
LIVE

Juventus

Pjanic 29′
Mandzukic 84′


2



1

Sporting

Alex Sandro (Aut.) 12′


Juv


93′


SCP

93′



  • Inno Juve e giochi di luci allo Stadium. A breve l’ingresso in campo delle due squadre.


  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la gara, prima palla giocata dallo Sporting.


  • 6”

    Punizione Juve: Battaglia di testa anticipa Chiellini sul secondo palo.


  • 12”

    GOOOOOOOOOL SPORTING! Autorete di Alex Sandro.


  • 12”

    Il gol: l’assist di Fernandes buca la difesa Juventina, Martins si fa respingere il tiro da Buffon, ma il rimpallo su Alex Sandro beffa la Juve e la palla finisce nella porta vuota.


  • 16”

    Rui Patricio blocca il destro di prima intenzione di Khedira, dopo la bella sponda di Mandzukic e il primo tentativo di Higuain.


  • 22”

    Mathieu in scivolata anticipa Mandzukic a tu per tu con Rui Patricio.


  • 23”

    Sinistro di Dybala da posizione centrale: palla a lato non di molto.


  • 25”

    Coates ammonito per una brutta entrata su Higuain.


  • 27”

    Punizione dal limite per la Juve dopo il fallo di Battaglia su Pjanic.


  • 29”

    GOOOOOOOOOOOL JUVE! Pjanic direttamente da calcio di punizione col destro! Rui Patricio immobile.


  • 29”

    Juve vicina al vantaggio, con il destro di Mandzukic deviato in angolo. Lo Stadium si accende.


  • 34”

    Coentrao anticipa Dybala, lanciato in profondità da Pjanic.


  • 35”

    Problema fisico per Benatia. Si scalda Barzagli.


  • 36”

    Benatia rientra in campo.


  • 36”

    Fernandes ammonito per fallo tattico su Mandzukic.


  • 37”

    Sinistro debole di Dybala, Rui Patricio blocca a terra.


  • 41”

    Cuadrado non arriva di testa sul prolungamento di Khedira.


  • 42”

    Schema dello Sporting su punizione: alla fine Coates di testa non trova la porta.


  • 43”

    Higuain sfrutta l’errore di Coates, ma guadagna solo un corner.


  • 43”

    Destro potente di Higuain, Patricio devia in angolo!


  • 44”

    Punizione Juve: Benatia di testa non trova la porta.


  • 44”

    Benatia ancora zoppicante, nella ripresa dovrebbe essere sostituito.


  • 45+1”

    Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa. Benatia non ce la fa (dopo averci riprovato durante la ripresa). Al suo posto Barzagli.


  • 48”

    Doust in area anticipa Chiellini ma colpisce male la palla non trovando la porta.


  • 49”

    Cross basso e teso di Pjanic, Rui Patricio blocca.


  • 50”

    Coentrao anticipa Khedira, lanciato in area.


  • 51”

    Tacchettata involontaria di Coates su Dybala. L’arbitro lascia giocare.


  • 58”

    Dybala di prima intenzione col sinistro in corsa, Rui Patricio blocca senza problemi. Azione nata da un bel recupero palla di Higuain.


  • 61”

    Fuori Khedira, dentro Matuidi.


  • 63”

    Piccini di testa anticipa Mandzukic sul cross da destra di Higuain. Poco dopo il tentativo aereo di Chiellini, impreciso.


  • 68”

    Fallo tattico di Sturaro, ammonito.


  • 70”

    Mandzukic di testa sul corner battuto da Dybala: Rui Patricio blocca.


  • 71”

    Fernandes ferma con un fallo la ripartenza di Cuadrado rischiando il secondo giallo.


  • 71”

    Palhinha per Martins.


  • 72”

    Coentrao fuori, al suo posto Silva.


  • 81”

    Coates in scivolata si oppone a Higuain, servito in profondità di testa da Pjanic.


  • 83”

    Ammonito Chiellini.


  • 84”

    Fuori Sturaro, dentro Douglas Costa.


  • 84”

    GOOOOOOOOOOOOL JUVE! Mandzukic di testa sul cross di Douglas Costa!


  • 86”

    Doumbia al posto di Battaglia.


  • 86”

    Dopo l’uscita di Sturaro, è Cuadrado a fare il terzino destro nella Juve.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90”

    Sporting ad un passo dal pareggio, con Doumbia che non arriva sul pallone.


  • 90”

    Diagonale di Higuain, Rui Patricio blocca.


  • 90”

    Finisce la gara.

19.46 Ecco le formazioni ufficiali. Tutto confermato nella Juve. Anche negli ospiti non ci sono sorprese.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Sturaro, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzkuic; Higuain.

Sporting Lisbona (4-4-1-1): Rui Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao; Gelson Martins, William Carvalho, Battaglia, Acuna; Bruno Fernandes; Doust.

19.15 Tra un’ora e mezza il calcio di inizio di Juventus-Sporting Lisbona. Non appena saranno rese note le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto, secondo le ultime indiscrezioni da Torino, non dovrebbero esserci grandi sorprese nei bianconeri: Sturaro terzino destro, Benatia centrale con Chiellini.

Juventus-Sporting Lisbona | Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Sturaro, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri.

Sporting Lisbona (4-4-1-1): Rui Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao; Gelson Martins, William Carvalho, Battaglia, Acuna; Bruno Fernandes; Doumbia. All. Jorge Jesus.

Juventus-Sporting Lisbona, in programma stasera, mercoledì 18 ottobre 2017, allo Stadium di Torino, è la partita valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions League. CalcioBlog, magazine di Blogo, seguirà il match in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

La posta in palio per entrambe le squadre stasera è alta, considerato che sembrano destinate a giocarsi il secondo posto del gruppo D (il primo dovrebbe essere del Barcellona): Juve e Sporting hanno tre punti in classifica (vittoria contro l’Olympiacos e sconfitta con i catalani).

I favori del pronostico sono per i padroni di casa, imbattuti a Torino in Champions da 24 partite (l’ultima sconfitta risale al 2-0 contro il Bayern Monaco dell’aprile 2013). A ciò si aggiunga che lo Sporting non ha mai vinto in Italia.

Allegri dovrebbe optare per il 4-2-3-1, affidando la fascia destra a Sturaro, vista l’assenza per infortunio di De Sciglio e l’esclusione dalla lista Champions di Lichtsteiner. I due centrali di difesa saranno Benatia e Chiellini, anche se il primo potrebbe lasciare spazio a Barzagli. In mediana Khedira e il rientrante Pjanic, mentre in avanti Cuadrado dovrebbe essere preferito a Douglas Costa, insieme a Dybala, Higuain e Mandzukic.

Nei portoghesi allenati da Jorge Jesus il centravanti dovrebbe essere Dost, con Doumbia in panchina. In appoggio l’ex Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes. Coentrao, recuperato in extremis, dovrebbe essere titolare.

Juventus-Sporting Lisbona sarà arbitrata dall’inglese Michael Oliver. Assistenti i connazionali Stuart Burt e Simon Bennett; addizionali Andre Marriner e Paul Tierney. Quarto uomo Harry Lennard.

Juventus-Sporting Lisbona | Precedenti

Non ci sono precedenti tra Juve e Sporting Lisbona, che, dunque, si affrontano per la prima volta.
Nei 13 precedenti contro squadre portoghesi, la Juve ha un bilancio di 7 vittorie, 4 sconfitte e due pareggi. Le quattro sconfitte sono maturate tutte contro il Benfica.

Juventus-Sporting Lisbona | Convocati

Juventus

1 Buffon 3 Chiellini 4 Benatia 5 Pjanic 6 Khedira 7 Cuadrado 9 Higuaín 10 Dybala 11 Douglas Costa 12 Alex Sandro 14 Matuidi 15 Barzagli 16 Pinsoglio 17 Mandzukic 22 Asamoah 23 Szczesny 24 Rugani 27 Sturaro 30 Bentancur 33 Bernardeschi.

Sporting Lisbona

Rui Patrício, Salin e Pedro Silva; Ristovski, Piccini, Coates, André Pinto, Mathieu, Fábio Coentrão, Jonathan Silva; William Carvalho, Palhinha, Petrovic, Battaglia, Mattheus Oliveira, Bruno Fernandes, Bruno César, Iuri Medeiros, Gelson Martins, Acuña; Podence, Gelson Dala, Doumbia, Bas Dost.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →