Massimiliano Allegri non riesce a buttar giù le modalità con cui è arrivato il goal del Villareal nella sfida di ieri di Champions League.

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri mastica amaro a Sky Sport dopo il pareggio col Villareal. “Abbiamo preso gol in sei contro uno. Neanche loro credevano di poter riuscire a fare gol, perché potevano giocare solo queste imbucate non avendo un centravanti e noi dovevamo stare più attenti. Credo che abbiamo fatto una buona partita, ricercavamo bene l’ampiezza, abbiamo avuto le nostre occasioni, loro hanno avuto due o tre occasioni dopo il nostro vantaggio e poi abbiamo subito il pari quando sembrava la partita stesse scivolando via”.

Matthijs De Ligt

“Avevamo in pugno la gara e siamo stati un po’ troppo leggeri, quando diventiamo un po’ bellini poi succedono queste cose. Certo non potevamo pensare di venire qui e vincere 3-0 contro una squadra molto esperta come il Villarreal, al ritorno con la nuova regola che abolisce il vantaggio dei gol segnati in trasferta sarà come giocarsi una finale e dunque bisognerà solo vincere. Tuttavia recupereremo qualche giocatore e questo fa comodo perché avere delle scelte in più è molto importante”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Aubameyang: “Al Maradona sarà una bellissima partita, vogliamo vincerla”

Tuchel: “Risultato molto soddisfacente, importante mantenere la porta inviolata”