Stasera alle 21 in Norvegia si gioca Bodo/Glimt-Roma, gara valida per l’andata dei quarti di finale di Conference League.

Le due squadre si sono già incontrate due volte nel girone eliminatorio della stessa competizione, ma oggi sarà diverso, come ha dichiarato anche Josè Mourinho. Nella Roma dovrebbe giocare una formazione che si avvicina molto a quella migliore possibile, mancano ancora gli indisponibili Spinazzola e Zaniolo.

Mourinho
Mourinho

BODØ/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Hoibraten, Wembangomo; Vetlesen, Hagen, Saltnes; Koomsom, Espejord, Pellegrino. Allenatore: Knutsen.

A disposizione: Smits, Andersen, Kvile, Konradsen, Sery Larsen, Fet, Mugisha, Nordas, Boniface, Solbakken.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, S. Olivera, Zalewski; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: Mourinho.

A disposizione: Fuzato, Boer, Maitland-Niles, Viña, Kumbulla, Diawara, Bove, Darboe, El Shaarawy, Carles Perez, Shomurodov, Felix.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-04-2022


Benzema e la sua notte magica: “Più bello il terzo goal”

L’allenatore del Bodo/Glimt aggredisce un membro dello staff di Mourinho: le due versioni dei fatti