Il centrocampista offensivo del Manchester city Kevin De Bruyne commenta con acredine lo stile di gioco dell’Atletico Madrid messo in mostra ieri.

Kevin De Bruyne dopo aver segnato l’unico goal della gara contro l’Atletico Madrid, ha criticato lo stile di gioco degli spagnoli a BT Sports. “Il primo tempo è stato molto sofferto, l’Atletico era molto stretto, sono molto difensivi, è il loro stile di gioco. Si sono presentati con cinque difensori e cinque centrocampisti. Nel secondo tempo la squadra ha creato un paio di occasioni ed è stato molto positivo aver concretizzato. Phil (Foden, ndr) è stato geniale a trovarmi sulla corsa, non mi restava che mantenere la calma“.

Champions League
Champions League

Prima di contestarci qualcosa in fase realizzativa invito chiunque a giocare una partita così complicata. Sembrava una partita di allenamento in un campo ridotto. Era fondamentale mantenere la calma, non concedere nulla e trovare gli spazi rischiando anche di perdere il pallone. Mi aspetto qualcosa di molto simile anche in Spagna anche se per forza di cose saranno costretti ad attaccare un po’ di più. Adesso è il momento di riposare. Mancano cinque giorni alla sfida con il Liverpool ed entrambi siamo scesi in campo stasera. Siamo attesi da un altro impegno importante”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-04-2022


Courtois ed il ritorno a Londra: “Spero che i nuovi acquirenti riescano a mantenere alto il valore del club”

Atalanta, De Roon: “lI Lipsia è una squadra che viaggia”