L’esterno destro del Manchester City Joao Cancelo cita gli anni trascorsi ad Inter e Juventus come molto importanti per la sua crescita.

Il terzino del Manchester City Joao Cancelo ha parlato in conferenza stampa prima del match di Champions League contro lo Sporting Lisbona. “L’Italia è stata molto importante per la mia carriera. Inter e Juventus sono due grandi squadre, sono migliorato molto tatticamente, mentre tecnicamente sono stato sempre bravo. Ma tatticamente sono cresciuto tanto in Italia, la mentalità è completamente diversa rispetto a Spagna e Inghilterra, è stato un periodo in cui ho imparato tanto e vivere là mi è piaciuto molto. Sia a Torino che a Milano mi sentivo a mio agio, e sono grato per il tempo passato con questi due grandi club in Italia“.

Champions League
Champions League

Quando sono arrivato nel Manchester City ci sono stati alcuni problemi all’inizio, a causa di come giocava la squadra. Giocavo in modo diversamente alla Juventus, mi volevo godere il calcio e mi piaceva giocare. E’ stata più una responsabilità mia, che dell’allenatore. Ma poi ho recuperato, grazie al mio desiderio di vincere nella vita e nel calcio“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 15-02-2022


Pochettino: “La gara di domani poteva essere una finale, il portiere…”

Lautaro: “Vogliamo essere protagonisti col Liverpool, sogniamo il passaggio del turno”