Il tecnico della Roma Josè Mourinho commenta il pareggio della sua squadra ed inizia a preparare il derby con una battuta sul tecnico laziale.

Josè Mourinho ha analizzato così a Sky Sport il passaggio del turno in Conference League della sua squadra. “Le partite sono così, uno passa e uno va a casa, noi andiamo al sorteggio. Abbiamo dei limiti, però qualche mese si parlava di noi e si diceva che non avevamo capacità di riuscire a controllare un risultato tipo contro la Juventus, adesso si parla che abbiamo capacità di resistere, abbiamo qualità ma non penso che sarà una cosa eterna”.

In questo momento c’è quest’aura positiva, sono 8-9 partite che non perdiamo. Stavamo 1-0, era una situazione rischiosa, altre squadre avrebbero difeso per andare ai supplementari, mentre noi abbiamo cercato di chiuderla nei 90’. Il Vitesse è stato bravo, c’è questa tendenza a dire che sono scarsi ma io ti dico che non conoscevo il nome di Letsch prima della partita, ti dico che è bravissimo. Sono contento perché abbiamo passato il turno, non sono contento perché la Lazio sta fumando la sigaretta con Sarri e noi abbiamo giocato con tanti giocatori che giocheranno domenica. Letsch è un bravo tecnico”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Champions League: sorteggiati quarti e semifinali

Gasperini: “Abbiamo meritato il passaggio del turno ma giocando così non si va avanti”