Ecco le parole di Massimo Orlando che parla così a TMW Radio della sfida tra Milan e Napoli in programma domani.

Sono queste le parole di Massimo Orlando che parla così di Milan-Napoli, ecco le parole a TMW Radio: “Pioli doveva essere un traghettatore, ha trovato una squadra sfasciata che piano piano con le sue idee ha ricompattato. Da lì è partito il progetto Milan. Dall’altra parte Spalletti è molto bravo tatticamente che ha trovato una squadra già fatta. Adesso gioca meglio dell’anno scorso, prima era molto Insigne-dipendente, ora gioca a tutto campo. Per me ora è la squadra più forte del campionato. Napoli? Vedo un gruppo, ognuno gioca per l’altro.

sede Milan

Conclude così Massimo Orlando: “Lo scorso anno non era sempre così. Vedo un gruppo forte, certi giocatori che c’erano prima forse pesavano su certe situazioni di spogliatoio, oggi mi sembrano ripartiti tutti sullo stesso piano e con meno pressioni. Il centrocampo del Napoli è il più completo della Serie A. Nel Milan se non gioca Leao ci sarà uno che darà più consistenza ma meno fantasia. Mi aspetto una partita come l’anno scorso, con poco spettacolo, perchè i due si conoscono e difficilmente si trovano soluzioni.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 17-09-2022


Papin: “Leao? Al Milan è un intoccabile”

Lazio, Signori: «Basta avere pazienza, i risultati poi arriveranno»