È il pareggio a reti inviolate nell’anticipo della 13esima giornata di Serie A a dominare le prime pagine odierne dei quotidiani sportivi italiani. La Gazzetta dello Sport titola “Juve, semaforo viola” e definisce la partita scialba notando come portiere e attaccanti siano stati inoperosi. Nella spalla la sfida tra Roma e Sassuolo, con Iturbe e Strootman pronti a sfogare la loro voglia di rivincita. Quindi le intercettazioni di vi e calciatori nell’indagine Mafia Capitale: c’è anche il nome di Daniele De Rossi. Nel taglio basso le parole di Barbara Berlusconi sullo stadio del Milan, entro il 2020. Infine la sfida di Kuzmanovic all’Udinese di Stramaccioni, il tecnico che lo ha scoperto, il no di Dybala alla Nazionale italiana e l’ok della Lega a Conte: ottenuti due stage.

Il Corriere dello Sport titola “Juve stop. E oggi la Roma può andare a -1”. L’editoriale si intitola: “Garcia non faccia gli errori di Allegri”. Nel taglio alto il nuovo Milan di Berlusconi, tra stadio, modello Bayern e mercato. Centralmente si legge che la Figc “salva Lotito”, facendo infuriare Marotta. Quindi l’anticipo di Serie B, con il colpo della Ternana contro il Frosinone.

Tuttosport titola “Juve tosta (ma senza miracolo)”. Nel taglio alto le speranze del Torino di battere il Palermo e uscire dalla crisi, anche grazie al talento di Peres. Nella spalla l’invito di Garcia ai suoi di non distrarsi pensando alla Champions. Quindi il pranzo a Milanello con Berlusconi, Barbara e Galliani tutti insieme. Nel taglio basso l’ok per l’incontro di Conte con gli allenatori di Serie A.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-12-2014


Pronostici Serie B 17.a giornata: consigli e quote, ecco come scommettere

Calciomercato Juventus: via Evra, torna De Ceglie?