Stasera a Tirana alle 21 si gioca la prima finale di Conference League della storia che prevede la partita Roma-Feyenoord.

Entrambe le squadre come è giusto che sia tengono tantissimo alla competizione: Josè Mourinho schiererà la formazione tipo anche se c’è un ballottaggio serrato tra Mkhitaryan e Zaniolo, probabile che si alternino durante l’arco della gara. Nel Feyenoord, arrivato terzo in Eredivisie seppur molto staccato da Ajax e PSV, occhi puntati su Senesi e Siniterra; ecco le probabili formazioni.

Uefa Champions Europa Conference League
Uefa Champions Europa Conference League

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: Mourinho. A disposizione: Fuzato, Kumbulla, Spinazzola, Viña, Maitland-Niles, Veretout, Diawara, Bove, El Shaarawy, Zaniolo, Carles Perez, Shomurodov, Felix. Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: -.

FEYENOORD (4-2-3-1): Bulow; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Aursnes, Kokcu; Nelson, Til, Sinisterra; Dessers. Allenatore: Slot. A disposizione: Marciano, Cojocaru, Pedersen, Sandler, Skogen, Hendrix, Toornstra, Jahanbakhsh, Linssen, Walemark. Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: Malacia.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-05-2022


Sneijder racconta la strategia Mourinhana

Ceferin: “Superlega? Sotto l’aspetto morale abbiamo ragione noi”