Borussia M. - Lazio 3-3 | Highlights Europa League - Video Gol (Stranzl, Floccari, Kozak, Marx, Arango)

14 Febbraio 2013 - Eccovi il video con i gol e gli highlights della partita spettacolare tra Borussia Monchengladbach e Lazio. E' successo davvero di tutto al Borussia-Park; 6 gol segnati, 3 calci di rigore (tutti a favore dei padroni di casa, di cui uno parato da Marchetti), 2 pali ed un'espulsione. La formazione di Lucien Favre si è portata in vantaggio al 17' minuto con il capitano Stranzl, che ha messo a segno il primo rigore concesso dall'arbitro russo Karasev per una trattenuta di Dias su Herrmman. La Lazio ha reagito subito allo svantaggio andando vicina al gol con Candreva, Floccari ed in particolare Hernanes, la cui conclusione dalla distanza è uscita fuori solo per un soffio. (Risultati Europa League)

Al 41' Arango ha fatto tremare la porta di Marchetti colpendo un palo su calcio di punizione, sulla cui respinta Herrmman non è riuscito a ribadire in rete spedendo il pallone tra le braccia del portiere biancoceleste. Ad inizio ripresa Petkovic ha deciso di cambiare modulo, sostituendo Ledesma ed inserendo al suo posto Kozak. Scelta azzeccata da parte del tecnico laziale perché al 57' Floccari ha messo a segno il gol del pari con un tocco al volo su cross di Candreva, sfruttando proprio un movimento dell'attaccante ceco, bravo a portargli via un difensore con un movimento sul primo palo.

Al 63' lo stesso Kozak ha segnato il gol del 2-1 con una deviazione sotto misura con l'esterno del piede destro su un cross dalla sinistra di Lulic. Dopo aver rischiato di segnare il gol del 3-1 con un gran tiro di Candreva, il direttore di gara ha concesso il secondo tiro da dischetto ai padroni di casa per un fallo ancora di Dias. Il difensore brasiliano è stato anche espulso per doppia ammonizione, ma fortunatamente questa volta Marchetti è riuscito ad intuire il tiro di Stranzl confermando il vantaggio di un gol. Dopo appena un minuto dall'errore sul rigore, Stranzl si è reso ancora pericoloso centrando il secondo palo della serata con un tiro di destro.

Al 83' minuto Cana, subentrato a Candreva per sopperire all'espulsione di Dias, ha commesso ancora un fallo da rigore su De Jong che l'arbitro Karasev ha prontamente concesso al Borussia. Sul dischetto del rigore questa volta si è presentato Marx che non ha sbagliato, fissando il punteggio sul 2-2. A due minuti dalla fine Arango ha messo a segno un calcio di punizione (forse deviato in barriera da Floccari) sul quale Marchetti non è stato perfetto come suo solito.

Incredibilmente al 93' minuto la Lazio è riuscita a segnare ancora con un colpo di testa di Kozak su cross pennellato di Hernanes, fissando il punteggio sul 3-3 finale. Peccato per la Lazio che avrebbe meritato di vincere ma ha pagato tre ingenuità difensive puntualmente punite dal fiscalissimo Karasev. Al di là di come è andata la partita, la squadra di Petkovic si può ritenere più che soddisfatta perché il 3-3 è un bel risultato se ottenuto in trasferta in un turno ad eliminazione diretta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail