Highlights Serie A | Video Tutti i Gol 7-8 Maggio 2013 – 36° Giornata

Ecco i video con tutti i gol segnati in Serie A nella 36° giornata. Ancora un sconfitta per l’Inter in casa contro la Lazio e vittorie invece per Udinese, Juventus, Napoli e Fiorentina

7-8 Maggio 2013 – Ecco i video con i gol della 36° giornata di Serie A. Serata di festa per il Napoli di Walter Mazzarri che ha potuto celebrare la qualificazione matematica per la fase a gironi di Champions League vincendo 3-0 sul campo del Bologna. Il Milan di Allegri non potrà più quindi raggiungere i partenopei strappandogli il secondo posto, ma in compenso dopo il successo per 4-0 sul Pescara sono veramente molto vicini a conquistare il terzo, che comunque da diritto a partecipare alla prossima Champions passando prima dai preliminari. La Fiorentina, che oggi ha vinto 1-0 contro il Siena condannando i bianconeri toscani alla retrocessione in Serie B, è attardata di quattro punti in classifica. Al Milan basterà vincere una delle due partite che mancano per avere la certezza matematica, naturalmente a patto che i viola di Montella facciano bottino pieno.

Se Milan e Napoli hanno gioito, è stata una giornata molto triste per il Palermo di Giuseppe Sannino che prima di oggi aveva ancora qualche chance di salvarsi vincendo contro l’Udinese. I friulani invece, lanciatissimi nella rincorsa all’Europa League, hanno vinto 3-2 al Renzo Barbera gettando nello sconforto Miccoli e compagni. Giornata positiva per la Lazio di Petkovic che ha battuto 3-1 l’Inter fuori casa, anche grazie ad una buona dose di fortuna, ed ora ha agganciato in classifica la Roma che ieri ha perso 1-0 in casa contro il Chievo Verona. I biancocelesti sperano ancora di conquistare la qualificazione per la prossima Europa League attraverso il campionato, prima di giocarsi la finale di Coppa Italia contro la Roma.

Triste pareggio 0-0 tra Torino e Genoa. Le due squadre si sono accontentate del pareggio, anche in virtù dei risultati che arrivavano dagli altri campi, e così hanno cercato in tutti i modi di non farsi male, nonostante il disappunto della curva granata che a fine partita ha fischiato sonoramente tanto gli avversari quanto i propri giocatori per lo scarso spettacolo offerto. Nonostante abbia già vinto il campionato nella scorsa giornata, la Juventus, zeppa di riserve, anche oggi ha conquistato i tre punti in palio contro l’Atalanta che comunque si è potuta consolare con la matematica salvezza arrivata in virtù della sconfitta del Palermo.

Roma – Chievo 0-1

Pescara – Milan 0-4

Atalanta – Juventus 0-1

Bologna – Napoli 0-3

Cagliari – Parma 0-1

Inter – Lazio 1-3

Palermo – Udinese 2-3

Sampdoria – Catania 1-1

Siena – Fiorentina 0-1

Torino – Genoa 0-0

I Video di Calcioblog