Cile-Australia 3-1 | Highlights Mondiali Brasile 2014 | Video Gol (Sanchez, Valdivia, Cahill, Beausejour)

Il Cile vince e inguaia la Spagna

Il Cile rispetta il pronostico e non fallisce l'esordio al mondiale contro l'Australia. In un match su cui ancora aleggiava l'eco dell'incredibile batosta subita dai Campioni del Mondo in carica della Spagna, il Cile conquista tre punti fondamentale per il proprio cammino nel girone B. Con questa vittoria i cileni costringono gli spagnoli a dover centrare un solo risultato (la vittoria) nella prossima sfida in cui le due formazioni si incontreranno. Un pareggio, infatti, consentirebbe al Cile di affrontare l'ultimo impegno contro l'Olanda con più tranquillità e relegherebbe gli iberici a tre punti di distanza dai sudamericani e con una sola partita da giocare.

Cile-Australia 3-1 | Foto Brasile 2014


La partita - Alexis Sanchez, adocchiato ultimamente dalla Juventus e molto più a suo agio in Nazionale che al Barcellona, gioca un ottimo primo tempo e porta in vantaggio i suoi al 12' sfruttando un assist di Vargas. L'avvio è uno shock per l'Australia che dopo due minuti subisce il raddoppio con un bel tiro dal limite di Valdivia (assist di un Sanchez indemoniato). Il Cile si rilassa fin troppo perché Cahill al 35', con uno stacco imperioso, accorcia le distanze per i Canguri. con un’incornata davvero straordinaria, soprattutto per l’elevazione. L’Australia riprende fiducia e va negli spogliatoi sotto di un solo gol.

Nella ripresa Bravo salva il risultato due volte e impedisce, nel giro di pochi secondi, a Bresciano di segnare. Il Cile si sveglia da uno strano torpore e con Vargas sfiora il 3-1: il napoletano in prestito al Valencia, imbeccato dal solito Sanchez, calcia a porta vuota dopo aver eluso Ryan, ma Wilkinson salva prima che la palla superi la linea di porta. Nel finale i Socceroos... soccombono. Nei minuti di recupero Beausejour raccoglie una respinta lunga di Ryan su un tiro ravvicinato di Pinilla e scarica un diagonale rasoterra che chiude il match.

Il tabellino



MARCATORI

: Sanchez (C) al 12', Valdivia (C) al 14', Cahill (A) al 35' p.t.; Beausejour (C) al 47' s.t..
CILE (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Mena; Aranguiz, Diaz, Vidal (dal 15' s.t. Guiterrez); Valdivia (dal 23' s.t. Beausejour); Sanchez, Vargas (dal 43' s.t. Pinilla). (Toselli, Silva, Orellana, Herrera, Paredes, Carmona, Albornoz, Rojas, Fuenzalida). Allenatore: Sampaoli.

AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan; Franjic (dal 4' s.t. McGowan), Wilkinson, Spiranovic, Davidson; Jedinak, Milligan; Leckie, Bresciano (dal 33' s.t. Troisi), Oar (dal 24' s.t. Halloran); Cahill. (Luongo, Galekovic, Taggart, Bozanic, Holland, Vidosic, McKay, Langerak, Wright). Allenatore: Postecoglou.
ARBITRO: Doué (Costa d'Avorio)

FBL-WC-2014-MATCH04-CHI-AUS

  • shares
  • Mail