Juventus-Borussia Mönchengladbach 0-0 | Champions League

Juventus-Borussia Mönchengladbach, Champions League 21 ottobre 2015 in tempo reale

Juventus-Borussia Mönchengladbach
LIVE

Juventus


0



0

Borussia


Juv


93′


Bmg

93′


  • Squadre in campo per il riscaldamento.



  • Le squadre stanno per entrare in campo.


  • Squadre in campo, inno Uefa.


  • 1”

    Inizia la gara. Primo pallone giocato dalla Juve.


  • 3”

    Buon cross basso da sinistra in area di Morata, ma Mandzukic non ci arriva (e colpisce Domínguez).


  • 6”

    Cross dalla trequarti di Traoré, Buffon blocca senza problemi.


  • 8”

    Destro dalla distanza di Raffael, palla alta nettamente.


  • 11”

    Ritmi bassi, il Borussia non rinuncia a giocare.


  • 14”

    Paziente possesso palla della Juve, che non sembra aver fretta di segnare.


  • 16”

    Marchisio ruba palla e attiva la ripartenza juventina, chiusa da un destro di prima intenzione di Morata da posizione defilata: tiro alto.


  • 21”

    Sponda di Mandzukic per Pogba, il cui destro da fuori area finisce di molto alto.


  • 22”

    Prima Pogba, poi Mandzukic spaventano i tedeschi in area, ma ottengono solo un corner.


  • 23”

    Cuadrado punta l’uomo al limite dell’area e calcia da posizione defilata: conclusione potente ma imprecisa.


  • 24”

    Bella combinazione a sinistra tra Pogba e Alex Sandro, ma il cross dell’esterno è lento: Sommer blocca.


  • 29”

    Schema della Juve sul corner: Cuadrado dalla bandierina scarica al limite per Pogba il cui tiro di prima viene deviato. Nuovo angolo.


  • 30”

    Pogba spalle alla porta tenta il tiro dalla distanza. Palla fuori non di molto.


  • 31”

    Christensen salva in scivolata sull’assist di Morata per Mandzukic in area di rigore.


  • 35”

    Cross insidioso da destra di Traoré, Buffon blocca.


  • 35”

    Barzagli serve Cuadrado che trova centralmente Morata: lo spagnolo calcia dal limite ignorando Pogba libero a sinistra. Palla alta. E il francese si arrabbia.


  • 37”

    Corpo a corpo in area bianconera tra Bonucci e Domínguez. Nuovo angolo per i tedeschi.


  • 40”

    Chiellini rischia spazzando via la palla in area di rigore sopra la traversa della porta di Buffon. Solo angolo per i tedeschi.


  • 42”

    Morata ruba palla a Domínguez (ultimo uomo) e viene steso fallosamente. L’arbitro ammonisce soltanto il difensore. Meritava il rosso, il fallo ha fermato una chiara occasione da gol.


  • 45”

    Gomitata involontaria di Bonucci a Stindl.


  • 45”

    Finisce il primo tempo, senza recupero.


  • 46”

    Inizia la ripresa, nessun cambio nelle due squadre.


  • 49”

    Pogba dalla distanza, Sommer respinge.


  • 52”

    Botta al volo dal limite di Alex Sandro, un difensore tedesco respinge con la schiena.


  • 55”

    Si riscaldano anche Zaza e Dybala per la Juve.


  • 56”

    Ripartenza Juve in superiorità numerica, Pogba non riesce a servire Morata. Il francese poi recupera palla e trova lo spagnolo, fermato in angolo.


  • 58”

    Punizione dai 20 metri, posizione centrale: Pogba tira bene, Sommer respinge in tuffo.


  • 60”

    Fuori Cuadrado, dentro Pereyra.


  • 63”

    Wendt ammonito.


  • 64”

    Barzagli, che gioca ora terzino nella difesa a 4, crossa da destra ma Morata in acrobazia non trova la porta.


  • 65”

    Mandzukic cade in area di rigore, l’arbitro non fischia.


  • 66”

    Questo il contatto in area tra Mandzukic e Dominguez.


  • 70”

    Dentro Zaza, fuori Mandzukic.


  • 72”

    Zaza spreca l’occasione di una ripartenza sbagliando nettamente il passaggio verso Morata.


  • 73”

    Omaggio dei tifosi bianconeri per Buffon, che sta per superare Del Piero nel record di minuti giocati con la maglia bianconera.


  • 73”

    Nel Borussia dentro Hazard, per Raffael.


  • 75”

    Brutto cross di Alex Sandro da sinistra, dopo il buon tocco di Morata. La Juve appare stanca.


  • 77”

    Xhaka stende Morata, ammonito.


  • 80”

    Destro a giro di Pogba dal limite, palla lenta. Finisce fuori. Entra Dybala per Morata.


  • 82”

    Stindl dal limite non trova la porta.


  • 82”

    Entra Hahn per Traorè nel Borussia.


  • 83”

    Dubbio intervento di Xhaka su Pogba al limite, l’arbitro non fischia.


  • 85”

    Chiellini ci prova di testa sul cross di Marchisio. Palla alta.


  • 88”

    Dahoud lascia il campo, al suo posto entra Nordtveit


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90”

    Ammonito Chiellini.


  • 90”

    Finisce la partita.

Ecco le formazioni ufficiali. Nella Juve gioca Alex Sandro e non Evra. In avanti Mandzukic e Morata. Tutto confermato nei tedeschi.

Juventus-Borussia Mönchengladbach | Formazioni ufficiali

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Alex Sandro, Khedira, Marchisio, Pogba, Cuadrado; Mandzukic, Morata.

A disposizione: Neto, Rugani, Evra, Hernanes, Pereyra, Dybala, Zaza.

Borussia Mönchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Korb, Christensen, Domínguez, Wendt; Dahoud, Xhaka; Traoré, Stindl, Johnson; Raffael.

Juventus-Borussia Mönchengladbach, ore 18.45 – Tra due ore il calcio di inizio di Juventus-Borussia Mönchengladbach allo Stadium di Torino. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Non dovrebbero esserci novità rispetto alle previsioni; l’unico dubbio riguarderebbe la fascia sinistra, dove Alex Sandro potrebbe insidiare Evra dato per titolare.

Juventus-Borussia Mönchengladbach | Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandžukić, Morata.

Borussia Mönchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Korb, Christensen, Domínguez, Wendt; Dahoud, Xhaka; Traoré, Stindl, Johnson; Raffael.

Juventus-Borussia Mönchengladbach | Dove vederla in tv e in streaming

Juventus-Borussia Mönchengladbach è in diretta tv su Premium Sport e Premium Sport HD (can. 370-380). La telecronaca è affidata a Sandro Piccinini e Antonio Di Gennaro. A bordocampo Claudio Raimondi, Francesca Benvenuti, Gianni Balzarini. Disponibile l’audio tifoso di Claudio Zuliani (telecronaca Juventus). Prevista la diretta streaming (al netto dei problemi tecnici) su Premium Play.

Il match in realtà sarà visibile anche per i non abbonati a Premium, come vi abbiamo spiegato in questo post ad hoc.

Juventus-Borussia Mönchengladbach va in scena stasera alle ore 20.45 allo stadium di Torino. Si tratta della partita valida per il terzo turno del gruppo D di Champions League. CalcioBlog, magazine di Blogo, seguirà il match in liveblogging proponendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

I bianconeri sono a punteggio pieno nella competizione europea per club più prestigiosa dopo le vittorie contro Manchester City (2-1) e Siviglia (2-0). La speranza di Massimiliano Allegri è di rivedere in campo l’EuroJuve imbattuta da 14 gare interne: l’ultima sconfitta si verificò contro una tedesca, il Bayern Monaco, nell’aprile 2013.

La Juve è reduce dal pareggio a reti inviolate di domenica scorso contro l’Inter: una prestazione positiva (soprattutto nella ripresa) che però non ha permesso ai bianconeri di accorciare in maniera netta il gap con le squadre attualmente in vetta alla classifica.

Decisamente più convincenti le recenti prestazioni del Borussia che in Bundesliga nelle ultime quattro giornate ha collezionato quattro vittorie dopo il drammatico inizio di stagione (5 sconfitte su altrettante gare) e il cambio in panchina. I tedeschi ora allenati da André Schubert (che ha sostituito il dimissionario Favre) giungono a Torino con l’obiettivo di fare punti per smuovere la classifica che in Champions li vede fermi a zero punti dopo le sconfitte con Siviglia (0-3) e Manchester City (1-2).

Per quanto riguarda le formazioni non dovrebbero esserci particolari sorprese. Mandžukić potrebbe partire titolare, ma non ha i 90 minuti nelle gambe, come dichiarato ieri in conferenza stampa da Allegri. Out per infortunio Cáceres (caviglia) e Lichtsteiner (intervento al cuore). Dunque, tranne che per il centravanti ex Atletico Madrid, dovrebbero essere confermati gli uomini scesi in campo a San Siro domenica, con Evra e Cuadrado esterni del 3-5-2.

Nei tedeschi fuori Stranzl (infortunio al volto), N. Schulz (ginocchio) ed Herrmann (ginocchio) mentre è in dubbio M. Schulz, alle prese con l’influenza.

Juventus-Borussia Mönchengladbach sarà diretta dallo scozzese Craig Thomson. Assistenti di linea i connazionali David McGeachie e Stuart Stevenson. Addizionali Steven McLean e Kevin Clancy, quarto uomo Graeme Stewart.

Juventus-Borussia Mönchengladbach | Convocati

Juventus: Buffon, Neto, Audero; Chiellini, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Rugani, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba, Hernanes, Cuadrado, Lemina, Sturaro, Pereyra; Zaza, Morata, Mandzukic, Dybala.

Borussia Mönchengladbach: non comunicati.

Juventus-Borussia Mönchengladbach | Precedenti

2 i confronti ufficiali tra Juventus e Borussia Mönchengladbach: i tedeschi eliminarono i bianconeri nel secondo turno della Coppa dei Campioni 1975/76. L’andata in Germania finì 2-0 per i padroni di casa, il ritorno vide la parziale rimonta della Juve, che però non andò oltre il pareggio 2-2.

Per i bianconeri il bilancio contro squadre tedesche è di 14 vittorie, due pareggi e cinque sconfitte. Per i tedeschi contro formazioni italiane 2 vittorie, tre sconfitte e nessun pareggio.

Nella più recente sfida in Italia (nei sedicesimi di Europa League 2012/13) la Lazio vinse 2-0 all’Olimpico.

I Video di Calcioblog