Paulo Fonseca

La dirigenza rossonera sta osservando quanto succede in giro per l’Europa visto che molti allenatori stanno lasciando i propri club.

L’esperto di mercato Gianluca Di Marzio a Sky Sport sostiene che il casting allenatore del Milan è molto aperto e presto potrebbe comprendere nomi prima non considerati. Tra lunedì e martedì, il Milan comunicherà a Pioli la decisione di non andare avanti insieme, così che nell’ultima partita contro la Salernitana il tecnico possa ricevere il giusto riconoscimento per quello che ha fatto. Il Milan, da quello che sappiamo, non ha ancora definito o firmato con nessun altro allenatore”. 

Roberto De Zerbi
Roberto De Zerbi

La situazione al momento

Il più avanti è Fonseca con cui ci sono stati contatti positivi e approfonditi. Conceiçao è stato depennato dalla lista del Milan da tre o quattro giorni, non è più in lista. Finora quello che piace di più è Fonseca, poi se le cose cambieranno vedremo. Fonseca è in cima alla lista, se n’è accorto anche il Marsiglia, visto che Fonseca continua a chiedere tempo ed è più diretto verso il Milan”. 

Scenari prima non contemplati

“In queste ore stanno succedendo diverse cose sulle panchine europee, che potrebbero aprire nuovi scenari e far entrare in corsa allenatori che fino a qualche giorno fa sembravano impossibile da prendere. Per esempio De Zerbi ha risolto il contratto con il Brighton e quindi non c’è più la clausola da pagare per liberarlo. Tuchel ieri ha detto che era l’ultima conferenza con il Bayern Monaco e quindi ora è libero anche lui. La situazione di Xavi al Barcellona da capire. Bisogna capire quanto il Milan sia convinto su Fonseca”.   

L’articolo Panchina Milan: pole Fonseca, Conceicao è out ma ora si aprono scenari inesplorati visto che molti big si stanno liberando proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-05-2024


Bennacer: “Non siamo stati attenti ma non era un problema di motivazioni, Pioli ha sempre fatto il massimo”

De Zerbi lascia il Brighton, chi lo vorrà non dovrà pagare la clausola, torna in corsa il Milan?