Risultati Mondiali 2014 oggi in diretta | Ottavi | Brasile-Cile 4-3 (dcr) e Colombia-Uruguay 2-0

Risultati Mondiale 2014 in diretta (sabato 28 giugno), ottavi di finale. Brasile - Cile 4-3 dopo i rigori e Colombia - Uruguay 2-0

    Mondiali Brasile 2014: i risultati in diretta di domenica 29 Giugno (Clicca qui)

23:51 - E' finita la partita. La Colombia ha vinto 2-0 contro l'Uruguay grazie ad una doppietta di James Rodríguez. Nei quarti di finale affronteranno il Brasile. (Qui il tabellone)

23:08 - Ancora un gol di James Rodríguez al 50esimo! Colombia-Uruguay 2-0!

22:47 - Terminato il primo tempo.

22:28 - Gollaccio di James Rodríguez! Colombia in vantaggio sull'Uruguay!

21:58 - Sta per iniziare Colombia-Uruguay.

Mondiali Brasile 2014: Programma e Risultati 28 giugno




Ottavi di finale



Brasile

1-1 (4-3 d.c.r)

Cile


18' David Luiz (B), 32' Sanchez (C)
Rigori segnati: David Luiz (B), Marcelo (B), Aranguiz (C), Diaz (C), Neymar (B)
Rigori sbagliati: Pinilla (C), Willian (B), Sanchez (C), Hulk (B), Jara (C)




Colombia

2-0

Uruguay


28' J. Rodriguez (C), 50' J. Rodriguez (C)

Brasile-Cile

21:03 - Il prossimo match è Colombia-Uruguay a Rio de Janeiro e comincia alle ore 22 italiane.

20:55 - Passa il Brasile! Ai calci di rigore se la cavano i verdeoro, il risultato finale è di 4-3.
Rigori segnati: David Luiz (B), Marcelo (B), Aranguiz (C), Diaz (C), Neymar (B)
Rigori sbagliati: Pinilla (C), Willian (B), Sanchez (C), Hulk (B), Jara (C)

20:39 - Niente da fare neanche ai tempi supplementari: tra Brasile e Cile il risultato è sempre di 1-1 e dunque si va ai calci di rigore.

19:54 - Il risultato non si sblocca dall'1-1 del primo tempo e dunque servono i tempi supplementari.

19:15 - Annullato un gol al Brasile, lo ave a segnato Hulk al 55', ma c'era un fallo di mano nello stop e il giocatore verdeoro è stato anche ammonito.

19:05 - Al via il secondo tempo dell'ottavo di finale tra Brasile e Cile.

18:48 - Il primo tempo si chiude con le squadre sull'1-1.

18:33 - Pareggio del Cile al 32' con Alexis Sanchez. 1-1.

18:19 - Il Brasile passa in vantaggio con David Luiz al 18' del primo tempo.

18:01 - Iniziato il primo ottavo di finale tra Brasile e Cile.

17:30 - Tra 30 minuti inizierà Brasile-Cile, primo ottavo di finale del Mondiali 2014.

Risultati Mondiali 28 Giugno 2014: le partite di oggi

Argentina v Bosnia-Herzegovina: Group F - 2014 FIFA World Cup Brazil

Tornano i Mondiali dopo il giorno di pausa a conclusione della fase a gironi. Oggi iniziano gli ottavi di finale, si giocano infatti le prime due partite di questa fase e e sono sfide dal sapore tutto sudamericano, tutte e quattro le squadre provengono infatti da lì e questo rende le gare di oggi assolutamente suggestive e ricche di spunti interessanti. Il calendario di oggi ci propone infatti Brasile - Cile e Colombia - Uruguay, i padroni di casa sfidano la Roja guidata da Sampaoli e assetata di vendetta, a seguire la sfida tra l'annunciata rivelazione colombiana e gli artefici della nostra eliminazione, quegli uruguayani che però dovranno proseguire il loro cammino orfani di Luis Suarez.

La giornata si apre al Mineirao di Belo Horizonte, alle 18 Howard Webb dirige Brasile - Cile (DIRETTA). Una gara che vede fortemente favoriti i padroni di casa che anche quatto anni fa e nel 1998 hanno incrociato i cileni agli ottavi riuscendo sempre ad eliminarli. I novanta minuti di oggi pomeriggio ci diranno molto sulle reali possibilità dei verdeoro di arrivare fino in fondo, nelle prime tre partite non hanno convinto del tutto e oggi si ritrovano ad affrontare un avversario durissimo, già capace di mandare a casa i campioni del mondo della Spagna. La squadra di Sampaoli ha chiuso il girone al secondo posto a causa della sconfitta nello scontro diretto con l'Olanda, una partita che valeva appunto il primato utile a evitare la Seleçao.

Alle 22 si accendono invece le luci al Maracana di Rio di Janeiro, in campo Colombia e Uruguay (Diretta). I Cafeteros hanno dimostrato di essere una squadra di qualità anche senza la stella Falcao, il trascinatore è stato fino ad ora James Rodriguez con i suoi tre gol e i due assist, ma oltre a lui c'è tanto altro, soprattutto c'è anche tanta Italia. Tra le stelle di questa squadra ci sono tra gli altri il fiorentino Cuadrado, il napoletano Zuniga, il cagliaritano Ibarbo. La Celeste dopo aver buttato fuori l'Italia con un gol di Godin si trova senza la sua stella e la storia dice che nelle uniche due occasioni in cui Suarez non ha giocato ai Mondiali per l'Uruguay è arrivata la sconfitta, è successo quattro anni fa in semifinale contro l'Olanda e quest'anno all'esordio con Costarica, un dato poco incoraggiante. L'unico precedente tra queste due squadre ai mondiali risale al 1962 con gli uruguayani vincenti per 2-1.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail