Rassegna stampa 29 ottobre 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi i quotidiani sportivi

La Gazzetta dello Sport titola “La prova del 9” con riferimento in particolare al delicato match di San Siro tra Inter e Sampdoria. Spazio poi ai temi di Genoa-Juventus, Roma-Cesena e Cagliari Milan: Tevez, convocato in Nazionale, vuole tornare a segnare; Iturbe titolare, in porta Skorupski; Torres dal primo minuto. Nel taglio alto il caso dei tagli del Coni alla Figc e le proteste di Carlo Tavecchio. Nel taglio basso il programma completo della nona giornata di Serie A, la rimonta del Sassuolo sull’Empoli nell’anticipo e le nomination per il Pallone d’oro: gli unici italiani sono tra gli allenatori, Carlo Ancelotti e Antonio Conte.

Il Corriere dello Sport titola “Juve e Roma, notte verità”. Centralmente si legge che il bianconero Pogba è tra i 23 in corsa per il Pallone d’Oro. E c’è spazio per la risposta di Garcia alle critiche. Nel taglio alto la nuova polemica contro Thohir, stavolta per il post scritto dalla Christillin. Nella spalla il caso dei tagli alla Figc, con Tavecchio che parla di umiliazione. Centralmente l’esame Bergamo per il Napoli e il ritorno da titolare di Torres nel Milan. Nel taglio basso i risultati di Serie B, con il Catania che ne segna 5 e la rimonta del Bari sul Pescara (1-1).

Tuttosport apre con il duello a distanza tra Juve e Roma riportando le dichiarazioni di Allegri e Garcia alla vigilia della nona giornata di campionato. Nel taglio alto le parole di Mihajlovic nei confronti dell’amata, ma in questo caso rivale, Inter. Nella spalla la presentazione di Torino-Parma, con il mistero Barreto, non convocato. Quindi i calciatori in corsa per il Pallone d’Oro e le rassicurazioni di Inzaghi sulla sintonia con Berlusconi. In chiusura la curiosità legata ai rimborsi per le puntate su Balotelli capocannoniere.

I Video di Calcioblog