Malmoe – Juventus 0-2 | Risultato finale: gol di Llorente e Tevez

Juventus con il Malmoe, la diretta della partita di Champions League decisiva per la qualificazione.

Malmö – Juventus, ultime notizie – 18.45 Tra due ore il calcio di inizio di Malmö – Juventus. Non appena saranno comunicate, vi daremo conto delle formazioni ufficiali. Le squadre giocheranno con una temperatura che dovrebbe sfiorare gli 0 gradi. La Juve scenderà in campo indossando la maglia verde. Intanto, ecco le probabili formazioni.

Malmö – Juventus | Probabili formazioni

Malmö (4-4-2): Olsen; Ricardinho, Johansson, Helander, Tinnerholm; Haltsi, Thern, Adu, Forsberg, Eriksson; Thelin, Rosenberg. All. Hareide.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin (Evra); Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente. All. Allegri.

Malmö – Juventus è la gara valida per il quinto turno del girone A di Champions League. Su CalcioBlog, magazine di Blogo, seguiremo come di consueto la partita in liveblogging fornendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

La squadra di Allegri cerca i tre punti sul difficile campo svedese. Difficile anche per le condizioni (e le misure, è più stretto rispetto al normale) dello Swedbank Stadium, non certamente ideali per giocare a calcio, come ammesso da Carlitos Tevez e dallo stesso Allegri in conferenza stampa.

La Juve è terza in classifica, ma in caso di vittoria salirebbe (almeno) al secondo posto, sfruttando lo scontro diretto tra Atletico Madrid e Olympiacos. Tra due settimane l’ultima gara del girone, con i bianconeri che ospiteranno gli spagnoli allenati da Simeone.

Gli svedesi, ultimi con tre punti all’attivo, hanno ancora qualche piccola chance di centrare la qualificazione (magari ai sedicesimi di Europa League). Da valutare se il fatto che l’ultima partita ufficiale degli scandinavi sia stata giocata lo scorso 4 novembre, rappresenti un vantaggio o uno svantaggio per gli uomini di Åge Hareide, che da quel momento sono scesi in campo soltanto per qualche amichevole (il campionato inizierà a marzo prossimo).

Per quanto riguarda la formazione, Allegri dovrebbe affidarsi all’ormai collaudato 4-3-2-1, con Llorente punta centrale e Tevez e Vidal in appoggio. L’Apache è chiamato a sfatare un altro tabù personale: non segna in trasferta in Champions League dal febbraio 2008, quando giocava nel Manchester United. Dubbi per il ruolo di terzino sinistro: Ogbonna ed Evra sono disponibili, ma titolare potrebbe essere Padoin, che peraltro in campionato non giocherà in quanto squalificato. A centrocampo sicuri Pogba, Pirlo e Marchisio.

Per il resto, da segnalare il recupero di Ogbonna, che però partirà dalla panchina. Non convocato Asamoah, infortunato.

Ad arbitrare la partita sarà il portoghese Pedro Proença, già direttore di gara di Galatasaray-Juventus, che la scorsa stagione sancì l’eliminazione dei bianconeri dalla Champions. Proença sarà coadiuvato dai guardalinee connazionali Bertino Miranda e Tiago Trigo. Arbitri addizionali Duarte Gomes e João Capela, quarto uomo Paulo Soares.

Malmö – Juventus | Convocati

Malmö: Robin Olsen, Zlatan Azinovic, Matias Concha, Filip Helander, Erik Johansson, Pa Konate, Ricardinho, Anton Tinnerholm, Simon Kroon, Simon Thern, Enock Kofi Adu, Emil Forsberg, Markus Halsti, Magnus Eriksson, Erdal Rakip, Markus Rosenberg, Isaac Kiese Thelin, Pawel Cibicki, Agon Mehmeti.

Juventus: Buffon, Romulo, Chiellini, Ogbonna, Pogba, Pepe, Marchisio, Morata, Tevez, Coman, Giovinco, Llorente, Bonucci, Padoin, Pirlo, Vidal, Lichtsteiner, Storari, Evra, Rubinho, Pereyra, Mattiello.

Malmö – Juventus | Precedenti

Non ci sono precedenti tra Malmö – Juventus in Svezia. L’unico confronto ufficiale tra i due club è quello disputato all’andata, quando la squadra di Allegri si impose 2-0 grazie alla doppietta di Tevez.

La Juve ha affrontato un’altra squadra svedese, il Djurgårdens, in un’unica occasione, in Champions nel 2004. Il Malmö, invece, ha giocato in passato contro Inter, Milan e Torino.