Rassegna stampa 18 marzo 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di mercoledì 18 marzo 2015

La Gazzetta dello Sport titola "Vai Juve" per incoraggiare la squadra allenata da Allegri che stasera affronta il Borussia Dortmund nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Si parte dal 2-1 dell'andata. Nel taglio alto l'esonero di Inzaghi in caso di mancata vittoria contro il Cagliari di Zeman e il possibile approdo sulla panchina rossonera di Sarri (ma ci sono anche Conte e Montella). Nella spalla il passaggio ai quarti di finale di Champions dell'Atletico Madrid e del Monaco. Quindi il tentativo di Shaqiri di tornare disponibile per il match di Europa League.

Il Corriere dello Sport titola "Juve, prendi l'Europa" e propone il primo piano di Carlitos Tevez. Nella spalla l'eliminazione del Leverkusen ai calci di rigore contro l'Atletico Madrid e quella dell'Arsenal ad opera del Monaco, la seconda squadra francese che conquista i quarti di finale di Champions League. Nel taglio alto la furia di Aurelio De Laurentiis e il futuro in bilico di Garcia alla Roma. Nel taglio basso la trattativa per il rinnovo di Felipe Anderson alla Lazio fino al 2019 e il nuovo caos a Parma: rischia di saltare la partita contro il Torino se non dovesse esserci lo sponsor. Infine il primo incarico da allenatore di Panucci, a Livorno.

Tuttosport apre con "All'attacco" e la foto di un grintoso Allegri che spinge Pogba. Nel taglio alto le parole del tifoso granata Piero Chiambretti su Ventura. Nella spalla la solitudine di Inzaghi al Milan e il futuro di Garcia dipendente dal percorso della Roma in Europa. Infine l'arresto del presidente dell'Entella, il cambio di società a Varese e l'arrivo a sorpresa sulla panchina del Livorno dell'esordiente Panucci.

  • shares
  • Mail